SEZIONE: TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
STATISTICHE

Comuni senza internet super veloce: la mappa dei dimenticati

4 Dicembre 2018
 

Altro che rivoluzione digitale: più del 50 per cento dei comuni italiani è ancora esclusa dall'Internet super veloce. Ovvero, non ha accesso a una fibra ottica di almeno 30 Mbps. E una volta tanto, non è il Sud ad essere messo peggio: la maggior parte dei comuni dimenticati sono concentrati al Nord: Piemonte, Lombardia, Veneto. Lo rivelano le rielaborazioni dei nuovi dati Agcom, raccolti nel progetto maps.agcom.it, con dati aggiornati a novembre 2018.
 

Più di 4.800 comuni sono senza copertura
Il primo e più sorprendente risultato è il numero di comuni non raggiunti dalla copertura: 4.850 (più della metà), che hanno una banda ultra larga tra lo zero e l'1 per cento sulla popolazione. Di questi, ben 1054 in Piemonte, dove ne sono coperti invece 148. In Lombardia i comuni esclusi sono 1036, mentre in Veneto si arriva a 333. Il Trentino Alto Adige ne ha coperti solo 18 contro 275 esclusi. La Campania ne ha 296 contro 254 raggiunti. Negativo il bilancio anche del Lazio: 247 contro 131.
Va meglio in Puglia (161 coperti e solo 97 esclusi), la Calabria (256 contro 153), dove gli investimenti sono cominciati prima (grazie ai fondi della programmazione europea 2007-2013).Bene anche la Toscana, con 170 comuni coperti e 109 no.


Il paradosso: c'è la banda larga, non c'è la copertura
In compenso, la banda ultra larga è cresciuta sino a toccare il 63,6 per cento della popolazione italiana, contro il 60,6 per cento di giugno 2018. E si avvicina sempre di più la possibilità di colmare il divario con l'Europa. (VV)

 

Leggi anche...
L'Esperto

Una sintetica guida alla convenzione che Regione Lombardia mette a disposizione dei Comuni

Innovazione

Lombardia regione con il più alto numero di contributi

PA CHE CAMBIA

Nel settore pubblico, per quanto si segnali un distacco importante dal privato, siamo già all'8 per cento.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

Kibernetes

ProgettoEnte - Area Contabile, la piattaforma per la contabilita' del Comune

Kibernetes ha sviluppato la piattaforma ProgettoEnte - Area Contabile: la soluzione integrata che comprende il Nuovo Ordinamento Contabile, l'Inventario e il Patrimonio, la Contabilità Economico-Patrimoniale e il Documento Unico di Programmazione. ProgettoEnte - Area Contabile è sviluppato nativamente sulla base del D.L. 118 ed integra tutte le novità normative, come la fatturazione elettronica e la Piattaforma di Certificazione dei Crediti.

RisorseComuni

Opportunita' di incontro e formazione gratuita.
Tutto l'anno!

L'esigenza di formazione e di incontro fra gli operatori della Pubblica Ammnistrazione locale trova ancora in RisorseComuni una risposta ricca e aperta alle esigenze locali le cui problematiche saranno affrontate con continuità, in modo mirato e con una grande attenzione all'attualità. Promosso da ANCI Lombardia, Organizzato da Ancitel Lombardia.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155