SEZIONE: TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
STATISTICHE

Comuni senza internet super veloce: la mappa dei dimenticati

4 Dicembre 2018
 

Altro che rivoluzione digitale: più del 50 per cento dei comuni italiani è ancora esclusa dall'Internet super veloce. Ovvero, non ha accesso a una fibra ottica di almeno 30 Mbps. E una volta tanto, non è il Sud ad essere messo peggio: la maggior parte dei comuni dimenticati sono concentrati al Nord: Piemonte, Lombardia, Veneto. Lo rivelano le rielaborazioni dei nuovi dati Agcom, raccolti nel progetto maps.agcom.it, con dati aggiornati a novembre 2018.
 

Più di 4.800 comuni sono senza copertura
Il primo e più sorprendente risultato è il numero di comuni non raggiunti dalla copertura: 4.850 (più della metà), che hanno una banda ultra larga tra lo zero e l'1 per cento sulla popolazione. Di questi, ben 1054 in Piemonte, dove ne sono coperti invece 148. In Lombardia i comuni esclusi sono 1036, mentre in Veneto si arriva a 333. Il Trentino Alto Adige ne ha coperti solo 18 contro 275 esclusi. La Campania ne ha 296 contro 254 raggiunti. Negativo il bilancio anche del Lazio: 247 contro 131.
Va meglio in Puglia (161 coperti e solo 97 esclusi), la Calabria (256 contro 153), dove gli investimenti sono cominciati prima (grazie ai fondi della programmazione europea 2007-2013).Bene anche la Toscana, con 170 comuni coperti e 109 no.


Il paradosso: c'è la banda larga, non c'è la copertura
In compenso, la banda ultra larga è cresciuta sino a toccare il 63,6 per cento della popolazione italiana, contro il 60,6 per cento di giugno 2018. E si avvicina sempre di più la possibilità di colmare il divario con l'Europa. (VV)

 

Leggi anche...
Innovazione

Per l'Assessora Cocco sono così a disposizione "sportelli di quartiere"

OPPORTUNITA'

Aria, economia circolare, demografia, patrimonio culturale al centro della call.

INNOVAZIONE

Una start up italo-tedesca salva i piccoli Comuni a rischio spopolamento grazie al web.

Bosch Security Systems S.p.A.

Informare, Sorprendere ed Ispirare. Le nuove soluzioni congressuali Bosch.

Sistemi congressuali completi di apparati microfonici, cablati, wireless o multimediali. Sistemi di votazione parlamentare e gestione dell’agenda del meeting. Integrazione con Magnetofono 2.0, software di verbalizzazione. Integrazione di telecamere HD per collegamento a sistemi di streaming. Traduzione simultanea fino ad oltre 32 lingue. Piattaforma OMNEO di condivisione dei canali audio (512 canali)

ROBERT BOSCH SPA

Utensili da giardinaggio professionali a batteria: le stesse prestazioni degli utensili a scoppio, con rumorosita' dimezzata.

La prima serie di utensili a batteria concepiti per le esigenze dei professionisti: Rasaerba, Decespugliatore, Soffiatore da Giardino, Tagliasiepi. Prestazioni e durata: Una batteria ad alta capacità per prestazioni di livello superiore. Carica rapida: Consente un utilizzo prolungato. Resistente alle intemperie: Per l'impiego in tutte le condizioni meteo.

Bosch Energy and Building Solutions Italy S.r.l.

Bosch: nuova energia ai tuoi progetti

Bosch Energy and Building Solutions Italy è la Energy Service Company (ESCo) del Gruppo Bosch. Offre soluzioni energetiche integrate studiate per le specifiche esigenze: progettazione, realizzazione, gestione e finanziamento di impianti tecnologici. Un partner unico a cui affidarsi per risultati efficienti, reali e misurabili.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2019 - P.Iva 12790690155