SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA - TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
LAVORO

Da General Electric investimenti per 600 mln di dollari in Italia

19 Febbraio 2016
 

Grazie all’intesa siglata oggi a Firenze da GE Oil & Gas, l’azienda programmerà investimenti per oltre 600 milioni di dollari in Italia nell'arco di un quinquennio, che saranno destinati alla ricerca, allo sviluppo e all'innovazione tecnologica in Italia. Saranno interessate, in particolare la Toscana, dove si trova la sede più importante della divisione GE Oil & Gas-Nuovo Pignone, Lombardia, Calabria e Puglia. GE sarà impegnata nei prossimi cinque anni nella realizzazione in Toscana di un centro di eccellenza globale nel settore dell'oil & gas, che impegnerà 500 figure altamente qualificate. L'obiettivo è non solo aumentare del 50% gli attuali volumi produttivi in Italia e incrementare il fatturato di 1,7 miliardi di dollari, ma anche, con il sostegno del governo e di Regione Toscana, formare una nuova generazione di ingegneri specializzati nella progettazione di tecnologie d'avanguardia e nell'industrializzazione territoriale.
Il programma, chiamato Galileo, prevede lo sviluppo di turbomacchine (turbine a gas e compressori centrifughi) con una potenza compresa dai 5 ai 65 MW e di tecnologie innovative di digitalizzazione per l'intero ciclo di vita dei prodotti, per ottimizzarne le prestazioni e la vita operativa.

Leggi anche...
AMBIENTE

Sabato 29/10 la presentazione di un progetto rivolto a operatori culturali, associazioni e amministratori.

OPPORTUNITA'

Per la prima volta la pubblicazione avviene progressivamente: Ambiente, Ricerca, Servizi alla Persona.

SOSTENIBILITA'

Il progetto Common punta alla riduzione dell'inquinamento marino, con un approccio partecipativo.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155