SEZIONE: TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
SEMPLIFICAZIONE

I linked data aumentano fruibilità e condivisione nella PA

8 Marzo 2016
 

All'interno del Centro Nexa su Internet & Società del Politecnico di Torino è nata una nuova start-up che si propone di offrire servizi innovativi per la gestione e la condivisione dei dati e un civic hackathon con l’obiettivo di andare a caccia di dati sui bandi pubblici. I fondatori Federico Morando e Alessandro Melandri, (nella foto @LaStampa) hanno deciso di dotare Synapta dell'operatività nel dominio Linked Data, passaggio ulteriore rispetto agli Open Data, perchè il concetto di dati collegati permette di aumentare fruibilità e condivisione. "Quando i dati sono collegati diventa più facile estrarne conoscenza, anche facendo leva su informazioni pubblicate da altri", spiegano. I Linked Data sono anche al centro di piattaforme come Watson di IBM, ed elementi linked sono presenti in prodotti come Siri di Apple. Google e Facebook supportano questo approccio tramite Schema.org e l’Open Graph Protocol.

 

La sfida: risolvere i problemi delle pubbliche amministrazioni

I due giovani sviluppatori hanno un'idea precisa. E una sfida da lanciare alla PA: "Vogliamo fare Linked Data per davvero, così da risolvere i problemi quotidiani delle aziende, delle pubbliche amministrazioni e dei singoli cittadini". A rendere possibile la nuova avventura, il sostegno di due aziende: CELI, specializzata nelle tecnologie semantiche per estrarre valore dal linguaggio naturale, e Regesta.exe, che lavora sulle tecnologie per l’organizzazione e la comunicazione di contenuti e archivi digitali e pioniere dei Linked Data in Italia.
 


 
Synapta, che offre consulenza strategica e l’integrazione dell’approccio Linked Data nel sistema informativo di aziende e pubbliche amministrazioni, è già operativa e nel giro di pochi giorni potrà rendere pubblici i risultati di un approfondito lavoro incentrato sulla trasparenza dell’uso dei soldi pubblici: «Stiamo analizzando oltre 3 milioni di lotti di contratti, assegnati da 12.681 enti pubblici, con 604.810 aziende partecipanti – conclude Morando –. Una grande mole di dati collegati tra loro, da cui stanno emergendo informazioni particolarmente interessanti».

Leggi anche...
Formazione

Evento in programma mercoledì 16 novembre dalle 12.00 alle 13.30

La Direzione Generale Mercato interno e servizi della Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica sul Libro Verde "Verso un mercato europeo integrato dei pagamenti tramite carte, internet e telefono mobile".

Il più importante appuntamento italiano per tutti coloro che sono interessati alla sicurezza dei sistemi informatici e della rete e alla sicurezza delle informazioni

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

GeCaS by Klan.IT

GeCaS - Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari - Per un welfare della sostenibilita' e della conoscenza

GeCaS – Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari è una piattaforma per organizzare e gestire digitalmente il progetto di aiuto alla persona in ambito sociale e per facilitare le interazioni online con cittadini e assistiti.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2023 - P.Iva 12790690155