SEZIONE: TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
NUMERI

Smart city, la classifica italiana

30 Giugno 2022
 

Milano, Bologna e Torino sono sul podio delle città a "misura di persona", ma si riducono le distanze tra città metropolitane e centri più piccoli, anche se permane una forte differenza tra Nord e Sud. È questo il quadro che emerge dalla sesta edizione dello Smart City Index di EY, uno studio che incrocia i dati legati agli investimenti con le iniziative delle città per ridisegnare spazi e tempi intorno alle esigenze delle persone (readiness), con i comportamenti dei cittadini sui 3 assi della transizione ecologica, della transizione digitale e dell'inclusione sociale.

Bene Milano, male Roma e le città del Sud
Milano guida la classifica in virtù sia dell'avanzata transizione digitale, sia delle competenze dei suoi cittadini, insieme all’utilizzo dei servizi online. Seguono Bologna, prima in termini di inclusione sociale, e Torino, che brilla per il livello avanzato di transizione ecologica. Parametro che condanna Roma al dodicesimo posto, cedendo cinque posizioni rispetto al 2020. Evidente il divario Nord/Sud, con sole 3 città metropolitane meridionali nella prima fascia: Cagliari, Napoli e Bari. “Nell’edizione di quest’anno, che comprende 456 indicatori, abbiamo introdotto misurazioni legate all’inclusione sociale e preso in considerazione anche comportamenti ecologici, competenze digitali, propensione all’imprenditorialità e così via, perché i cittadini sono sempre più parte attiva della riorganizzazione urbana”, ha spiegato Marco Mena, Senior advisor di EY e responsabile dello Human smart city index. “Oggi il modello della metropoli ipertecnologica perde di slancio, a favore del modello più ‘umano’ delle città medie e piccole, dove le relazioni sociali sono più strette e i comportamenti sostenibili più facili. Tali città, secondo questa nuova visione, recuperano significativamente il gap rispetto alle città più grandi, anche se non riescono ancora a raggiungerle”. (VV)

Leggi anche...
Innovazione

Con 5 anni di anticipo sull’Agenda Digitale UE, Tirano ha avviato la banda ultra larga

Comuni

Online il nuovo numero della rivista

covid-19

Online un numero speciale con le testimonianze dai territori

GeCaS by Klan.IT

GeCaS - Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari - Per un welfare della sostenibilita' e della conoscenza

GeCaS – Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari è una piattaforma per organizzare e gestire digitalmente il progetto di aiuto alla persona in ambito sociale e per facilitare le interazioni online con cittadini e assistiti.

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155