SEZIONE: TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE - WELFARE E POLITICHE GIOVANILI - ISTRUZIONE
FINANZIAMENTO

In arrivo 678mila euro per gli oratori e i giovani

12 Aprile 2016
 

In Lombardia sono oltre 2.300 gli oratori, circa la metà di quelli dell'intero territorio nazionale, e sono strutture educative e ludiche frequentate da 412.885 giovani. Veri e propri punti di riferimento per interi paesi, che non hanno altri luoghi di aggregazione e situazioni di socializzazione considerate rifugio sicuro dalle famiglie, che meriterebbero di essere tutelati e aiutati a crescere. In realtà, complice lo spopolamento dei paesi più piccoli, spesso anche gli oratori subiscono il medesimo destino e ora, per sanare questo irreversibile declino, interviene Regione Lombardia: "Per i ragazzi dei nostri oratori,  grazie alla delibera che ha determinato i criteri per le realizzazione di progetti finalizzati allo sviluppo di forme di aggregazione giovanile, stanziamo 678.697 euro", ha detto l'assessore allo Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia Antonio Rossi. "In queste realtà - ha aggiunto - prestano opera di animazione circa 180mila educatori e volontari laici di età compresa tra i 19 e i 30 anni che si dedicano ad attività di formazione, studio, sport che, spesso, interessano anche il periodo estivo".

 

Continua il progetto Giovani Insieme
Con questa delibera, Regione Lombardia vuole sostenere le forme di aggregazione giovanile negli oratori sia aumentando l'offerta, sia aiutando le attività già in corso attraverso l'inserimento di figure di riferimento capaci di animare, promuovere e sollecitare la propensione dei giovani a stare insieme. In particolare, continua il progetto Giovani insieme, che nelle annualità 2014-2015 e 2015-2016 ha fatto registrare un incremento delle attività ludico-aggregative e in cui sono stati coinvolti, rispettivamente, 339 e 328 giovani in 328 parrocchie con interventi che valorizzano i giovani tra i 20 e i 30 anni consentendo anche la creazione di spazi qualificati di studio e di attività estive. L'iniziativa si rivolge ai giovani di età compresa tra i 20 e i 30 anni in possesso di diploma di scuola superiore. "Dal 1 giugno al 31 agosto - ha detto l'assessore - si svolgeranno le operazioni di individuazione dei giovani, formazione e assegnazione agli oratori lombardi mentre dal 1 settembre 2016 al 31 agosto 2017 verranno realizzate le attivita' aggregative negli oratori attraverso la presenza dei giovani individuati".

 

Aggiunto un cofinanziamento da 150mila euro

"I fondi - ha spiegato l'assessore Rossi - sono frutto della quota spettante alla Lombardia per il progetto Giovani insieme, 528.697 euro, cui aggiungiamo il cofinanziamento regionale di 150.000. "Investire nelle politiche giovanili e negli oratori - ha concluso l'assessore Rossi - significa, per Regione Lombardia, prendere autenticamente un impegno concreto per lo sviluppo della società futura, preparando i giovani di oggi a essere degli adulti responsabili e attenti allo sport quanto alla formazione".

 

(VV)

Leggi anche...
FINANZIAMENTI

L'iniziativa La Scuola al Centro vuole combattere la dispersione scolastica e coinvolge 6mila istituti.

BUONE PRATICHE

Il progetto Polis Eye di ENEA pronto a estendersi dall'Emilia Romagna al resto del Paese.

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155