SEZIONE: FINANZA E TRIBUTI

Prevenzione della corruzione nelle Società Controllate: le Linee Guida Anac

1 Aprile 2015
 
Le Linee Guida per la prevenzione della corruzione nelle società e negli enti in controllo pubblico
(in consultazione pubblica fino al prossimo 15 aprile) modificano i contenuti del Piano Nazionale Anticorruzione ed introducono o ribadiscono una serie di obblighi anche per le amministrazioni pubbliche controllanti:
1) Pubblicazione dell'elenco delle società e degli enti controllati e partecipati
2) Vigilanza sull'attuazione degli obblighi di prevenzione della corruzione nelle società e negli controllati/vigilati
3) Modifiche agli statuti delle società e degli enti controllati 
4) Promozione di protocolli di legalità con gli enti partecipati, con specifici obblighi di prevenzione della corruzione e trasparenza.
Le nuove Linee Guida, inoltre, stabiliscono che le Società e gli Enti controllati dalla Pubblica Amministrazione sono esposte al rischio di corruzione al pari delle pubbliche amministrazioni controllanti, e, di conseguenza, devono adempiere a tutti gli obblighi della normativa:
1) Nomina di un responsabile della prevenzione e di un Responsabile della Trasparenza;
2) Adozione del Piano di prevenzione della corruzione e del Programma per la Trasparenza;
3) Istituzione, sul sito internet aziendale, della sezione "Società Trasparente e pubblicazione di quasi tutte le informazioni previste dal d.lgs. 33/2013;
4) Promozione dell'Accesso Civico.
Ovviamente gli obblighi di prevenzione della corruzione sono estesi alle Società controllate con alcuni adattamenti, che sono definiti dalle stesse Linee Guida; e l'applicazione delle Linee guida è sospesa per le Società emittenti strumenti finanziari quotati in mercati regolamentati e per le loro controllate.
Per evitare inutili duplicazioni, come già previsto dal Piano Nazionale Anticorruzione, le Società che hanno adottato un modello organizzativo ai sensi del d.lgs. 231/2001, possono integrare il Piano di prevenzione della corruzione e il Programma della Trasparenza all'interno del loro Modello.
(Andrea Ferrarini, Rete Comuni)
Leggi anche...
Welfare

Sconto del 10% agli esercizi che si impegnano a non diffondere il gioco d'azzardo

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante il Regolamento per l'attuazione dell'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR). Il piano dovrà essere completato entro il 31 dicembre 2014.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155