SEZIONE: FINANZA E TRIBUTI - ISTRUZIONE
Informazione promozionale
Progetti e Soluzioni

A proposito di servizi scolastici, Omnibus perché

7 Giugno 2023
 

Omnibus è una soluzione per la gestione completa della ristorazione scolastica e più in generale per la gestione dei servizi a domanda individuale. Già School e-Suite e school&meal di Progetti e Soluzioni e Acme hanno avuto ampi riconoscimenti da parte dei clienti, ad oggi oltre 500, sia per essere soluzioni complete dotate di app per facilitare ai genitori accessi e navigazione, sia per gestire tutte le fasi del processo, incluso il pagamento dei servizi con PagoPA.

Abbiamo intervistato Stefano Bonasegale Direttore Generale di Progetti e Soluzioni e Renato Gusmaroli Product Owner di Omnibus per fare il punto della soluzione ad oggi.
 

Sig. Bonasegale perché la scelta di rifare ex novo una soluzione per i servizi a domanda individuale, ce nera davvero bisogno?

Assolutamente sì. Sentivamo in azienda il bisogno di portare lesperienza maturata in 25 anni sui servizi a domanda individuale allinterno di un prodotto che, grazie alluso delle attuali tecnologie, potesse offrire sicurezza e privacy by design, continuità di servizio e una assoluta facilità duso.

Il nostro approccio progettuale e la nostra organizzazione è basata su team di sviluppo dedicati per progetto:  due team per le soluzioni verticali per il PNRR (pagoPA, Piattaforma Notifiche, Identità Digitale e AppIO), un team dedicato a Omnibus e uno a Greenway. Ma ciò che rende omogenei i nostri team è la straordinaria passione che mettono in ogni cosa e lo studio attento alle nuove tendenze ed alle necessità del mercato, sempre in evoluzione.

Ecosì che i team scelgono la tecnologia più allavanguardia sapendo di soddisfare sia i requisiti del mercato che la passione degli stessi sviluppatori che accettano con entusiasmo qualsiasi sfida. Rilascio continuo del software, test automatici, Framework Scrum Agile, monitoraggio automatico dei sistemi e degli applicativi  …, tutte tecnologie che stanno dietro a Omnibus, che pur non visibili garantiscono quella continuità di servizio e sicurezza alle quali le grandi piattaforme, Amazon ad esempio, ci hanno abituato a pretendere da tutti i software. Del resto più un software è evoluto e meno emerge cosa c’è dietro come tecnologia.
 

Dott. Gusmaroli quali sono state le sfide dal punto di vista tecnologico da superare?

Sviluppiamo Omnibus con Framework Agile Scrum ed è stata la prima volta che ci siamo strutturati allinterno per adottare questa metodologia; naturalmente ci ha subito entusiasmati ed abbiamo imparato il lavoro in team con le tipiche iterazioni previste nei cicli di sviluppo (sprint), ma non è stata certo lunica sfida. Larchitettura di Omnibus è aperta ed è organizzata in microservizi, compatibile e interfacciabile con gli altri servizi comunali e con gli applicativi di Progetti e Soluzioni ed è erogato in modalità SaaS* sul marketplace Cloud della PA. Omnibus è nativamente Cloud, con infrastruttura in AWS per garantire scalabilità e Business Continuity, capace perciò di gestire i momenti di picco del servizio con tranquillità.

Non di meno, la sicurezza è un fattore imprescindibile nelle nostre soluzioni e applichiamo tecniche per la segregazione e per la criptazione dei dati.

Teniamo inoltre in grande considerazione lesperienza duso dei nostri utenti e progettiamo con attenzione soluzioni per ottimizzare lusabilità e laccessibilità della nostra piattaforma.

Abbiamo inoltre pensato di facilitare ulteriormente il lavoro degli addetti del comune e della società di ristorazione appaltatrice rendendo Omnibus non solo intuitivo e di facile utilizzo, ma grazie allaffiancamento del nostro chatbot di Intelligenza Artificiale Sibyl, preintegrato nel backoffice, capace di assistere gli addetti tutto il giorno tutti i giorni.
 

Sig. Bonasegale possiamo dire che oggi Omnibus svolge tutti i compiti assegnatigli?

Omnibus è costruito per essere totalmente interfacciabile con tutti i più nuovi applicativi di Progetti e Soluzioni e Acme Italia come il portale dei servizi scolastici, il software per le cedole librarie o quello per il monitoraggio degli appalti, oppure lapp IO* o ancora il modulo di estrazione dati per il casellario dellassistenza e il modulo di notifica digitale ai cittadini connesso alla Piattaforma Notifiche di pagoPA.

Inoltre consente la gestione ottimizzata di tutti i servizi scolastici e dei centri estivi con un portale daccesso mediante SPID e CIE e in conformità al Sistema Pubblico di Identità Digitale; infine tramite la piattaforma pagaonline PA di Progetti e Soluzioni è connesso a pagoPA per semplificare ai genitori il pagamento dei servizi.

Perciò sì, per rispondere alla sua domanda, Omnibus svolge tutti i compiti assegnatigli e il prossimo step nello sviluppo software di Progetti e Soluzioni penso sarà ancora più straordinario.
 

 

* Omnibus è presente sul Marketplace Cloud della PA,

** Lapp IO è un marchio di proprietà di PagoPA SpA

Leggi anche...

Obiettivo: alleggerire i vincoli di finanza pubblica per gli Enti Locali lombardi; rilanciare gli investimenti a vantaggio del sistema produttivo lombardo; velocizzare i pagamenti della PA.

L'accordo consentirà ai Comuni di attivarsi all'interno del territorio per dar seguito agli accordi previsti e rendere operative le reti di orientamento.

Prorogate al 28 febbraio le iscrizioni al Master di II livello in Management e Innovazione delle Pubbliche Amministrazioni di Roma organizzato dall'Università Cattolica

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155