SEZIONE: TECNOLOGIA E INNOVAZIONE

Alessandria, una smart city a tutto tondo

22 Marzo 2022
 

Cassonetti intelligenti, pali con wifi integrato e controllo del traffico, videosorveglianza, monitoraggio dell’inquinamento ambientale, maxischermi. Alessandria è destinata a diventare una smart city a tutto tondo: la Commissione di esperti incaricata dal Gruppo Amag Servizi e presieduta da Veronica Vecchi dell'Università Bocconi di Milano, ha individuato l’associazione di  imprese in grado di sviluppare i diversi parametri e punti previsti dal progetto, realizzato in project financing.


Al via una gara pubblica, per la realizzazione in 15 mesi
Sarà ora indetta una gara pubblica e al vincitore della gara spetterà il compito di realizzare, nel corso dei successivi 15 mesi, della trasformazione in chiave smart dei servizi pubblici del Comune di Alessandria. Un'operazione che la renderà una comunità all’avanguardia europea sul fronte dei servizi di illuminazione, ambientali, videosorveglianza, wi-fi, raccolta rifiuti, efficientamento energetico.
Saranno a carico del concessionario - spiega La Stampa - i costi della procedura di individuazione del soggetto promotore: 270 mila euro che saranno rimborsati ad AMAG nel corso dei primi 10 anni di esercizio.


Lo sprint finale di una rivoluzione a tappe
Il progetto di trasformazione di Alessandria in una “smart city” è partito ad agosto 2020 con la pubblicazione dell’avviso esplorativo per proposte in project financing. Ora, si provvederà alla riqualificazione dell’intero parco degli impianti di pubblica illuminazione, puntando anche all’implementazione di servizi innovativi aggiuntivi per la città quali la connessione wi-fi, la videosorveglianza, il monitoraggio di traffico/inquinamento/condizioni climatiche. Ma anche un profondo efficientamento del servizio di raccolta rifiuti.
Soddisfazione del sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco: “Non posso che manifestare tutta la mia soddisfazione nel veder concretizzarsi un piano che, attraverso la creazione di una rete digitale integrata di vasta applicazione, dalla raccolta rifiuti al controllo della sicurezza pubblica e ambientale, dalla ricarica elettrica di auto e bici al wi-fi per le aziende, dai pannelli informativi alla lettura dei contatori dell’acqua, porta la nostra comunità ad un futuro di respiro europeo, con importanti ricadute sull’economia del territorio: basti pensare alle possibilità di rilancio offerte da un sistema così avanzato ai comparti del turismo, dell’industria green o delle energie rinnovabili", ha dichiarato alla stampa locale. (VV)

Leggi anche...
INNOVAZIONE

Si celebrerà il 30 aprile, con iniziative e appuntamenti in tutti i Comuni, per festeggiare i 30 anni del web.

Intervista agli amministratori dei due Comuni lombardi che raccontano le loro esperienze nella gestione delle gare per la fornitura di sistemi informatici

BUONE PRATICHE

I cittadini di Magliano Alpi (Cn) coinvolti in prima persona, insieme al Comune, in un approccio sostenibile in senso ampio.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

GeCaS by Klan.IT

GeCaS - Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari - Per un welfare della sostenibilita' e della conoscenza

GeCaS – Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari è una piattaforma per organizzare e gestire digitalmente il progetto di aiuto alla persona in ambito sociale e per facilitare le interazioni online con cittadini e assistiti.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155