SEZIONE: TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE - WELFARE E POLITICHE GIOVANILI
APPUNTAMENTI

La redazione dei PEBA dei Comuni: turismo e Olimpiadi

3 Dicembre 2022
 

Milano Cortina 2026: un’occasione per pensare a modelli di accessibilità dei luoghi in grado non solo di garantire la fruibilità degli spazi e dell’ambiente costruito durante lo svolgimento dei giochi, ma che possano anche definire standard qualitativi che diventino un punto di riferimento per il futuro. Che l’accessibilità sia un vettore essenziale per valorizzare l’attrattività turistica delle città è un fatto ormai consolidato. Risulta importante, quindi, redigere dei Piani di Eliminazione delle Barriere Architettoniche (PEBA) che siano in grado di considerare tutte le esigenze e permettano un pieno utilizzo delle strutture turistiche e sportive e degli altri spazi pubblici in genere a pubblico e atleti. Lunedì 12 dicembre, dalle 16 alle 18, on line è organizzato il convegno: La redazione dei PEBA dei Comuni: turismo e Olimpiadi.


Bisogni e buone prassi
Le linee Guida per la redazione dei PEBA comunali che Regione Lombardia ha pubblicato a fine 2021 sottolineano come sia ormai imprescindibile pensare all’eliminazione delle barriere architettoniche e sensoriali in un’ottica di aumento di fruibilità in generale e non solo come risposte ad esigenze specifiche.
Durante il webinar saranno presentate alcune informazioni sui bisogni delle persone con disabilità visiva, spunti e buone prassi, in particolare in ambito turistico, ricettivo e nelle strutture sportive destinate alle discipline olimpiche e paralimpiche invernali, con un focus di attenzione sui territori in cui si svolgeranno i Giochi Olimpici e Paralimpici invernali del 2026, per la realizzazione dei Piani da parte dei Comuni. Saranno inoltre presentate alcune buone prassi di realizzazione da parte dei Comuni e saranno fornite informazioni per la partecipazione ai prossimi bandi. Destinatari dell'iniziativa sono i Sindaci e gli Amministratori Comunali lombardi, i Dirigenti e i Funzionari dei Comuni e professionisti tecnici.


Il programma del convegno La redazione dei PEBA dei Comuni: turismo e Olimpiadi
SALUTI DI APERTURA – è stata invitata: Elena Lucchini, Assessore della Direzione Generale Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari Opportunità, Regione Lombardia
MODERA: Maurizio Cabras, Coordinatore Dipartimento Territorio - Urbanistica - Lavori Pubblici - Edilizia -Patrimonio ANCI Lombardia
- Intervista Michela Vassena, architetto, Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus, Mobilità persone con disabilità visive e impianti sportivi
Il progetto STAI: Servizi per un Turismo Accessibile e Inclusivo Roberto Daffonchio, Direzione Generale Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari Opportunità, Regione Lombardia
L’accessibilità ai luoghi dello sport: il punto di vista dell’atleta Roberta Amadeo, ANCI Sport e disabilità: l'esperienza di Sporting Spirit Onlus Fulvio Matone, Direttore Generale PoliS-Lombardia con Flavia Ramponi, Sporting Spirit Onlus Fondazione Triulza, Olimpiadi e accessibilità Chiara Pennasi, direttore generale Fondazione Triulza Le Linee Guida regionali per l’accessibilità dei luoghi turistici e sportivi Isabella Tiziana Steffan, architetto, Eur-Erg, co-redattrice LG - Armando De Salvatore, architetto, Direzione tecnica CRABA - Centro Regionale per l’Accessibilità e il Benessere Ambientale di Ledha, Progettare Luoghi per lo Sport accessibili-inclusivi e non discriminanti La filiera del turismo accessibile. Come costruire le risposte alle diverse esigenze Elisabetta Schiavone, architetto – Soluzioni Emergenti Buone prassi nei centri sportivi - Marco Ducci, Sport e Salute, Sinergie tra Istituzioni sportive e Comuni - Alberto Roscini, CONI, Procedure per i pareri del CONI per l’adeguamento degli impianti sportivi
Analisi delle principali necessità operative dei Comuni nella redazione dei PEBA Stefano Manini, esperto Ancilab Registro elettronico PEBA: situazione richieste abilitazione al Registro ed esempi di procedura guidata Luca Bramati, esperto AnciLab Oe 17:45 QUESTION TIME per la risposta ai quesiti pervenuti in chat

 

Sarà possibile acquisire i CFP in autocertificazione e caricarli sulla piattaforma nazionale Formazione (Portale dei Servizi) in maniera autonoma dagli interessati, a fronte della richiesta di rilascio da parte di PoliS-Lombardia dell'attestato di partecipazione.
Le eventuali richieste vanno indirizzate a: formazione@ancilab.it

Leggi anche...
IMMIGRAZIONE

Si prevede l'accoglienza per 200mila migranti all'anno. I Comuni accoglienti passerebbero da 2.600 a 5.200.

Trasporti

L’indagine conoscitiva dell’Antitrust ha rilevato basse performance e squilibri strutturali

Cultura

Terzo fine settimana per la rassegna patrocinata da Anci Lombardia

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2023 - P.Iva 12790690155