SEZIONE: TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE
da ANCI LOMBARDIA
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

Guerra: portare avanti progetti di sviluppo e pace

22 Novembre 2022
 

"In una situazione dove il sistema delle relazioni internazionali è messo in crisi, il fatto che un sistema di piccole ricuciture possa aiutare e costruire un quadro che incida sulla situazione, possa pesare nel sistema delle relazioni internazionali e si proponga quale modello di condivisione, è portare avanti non solo la solidarietà ma anche progetti di sviluppo e di pace." Così Mauro Guerra, Presidente di Anci Lombardia, è intervenuto questa mattina a Bergamo, in occasione della Assemblea nazionale Anci, durante il seminario "Cooperazione Internazionale - Presente e futuro dei partenariati territoriali".
Facendo il punto delle azioni messe in campo dall'Associazione, Guerra ha ricordato come "nel 2014, Anci Lombardia ha istituito Dipartimento Europa e Cooperazione, che ha promosso 3 interventi importanti. Il primo ha coinvolto la città di Betlemme e ha prodotto un insieme di materiali e tecniche per rilevare il patrimonio territoriale della città e ha riorganizzato gli archivi cittadini grazie a un lavoro da diffondere secondo logica del riuso. Sempre con Betlemme abbiamo avviato un progetto sulla smart city per lo sviluppo tecnologico e, infine, abbiamo portato avanti un progetto con la città di Jerico sulla filiera agroalimentare." Ora, secondo Guerra, "come Anci Lombardia vogliamo dare il via a un tavolo di coordinamento regionale su questo tema, promuovendo un meccanismo per cui anche i piccoli Comuni possono partecipare a simili esperienze."

Al tavolo dei relatori era presente Enzo Bianco, Presidente Consiglio Nazionale Anci, che ha ricordato di aver "partecipato a molte delle iniziative promosse dal partenariato territoriale internazionale e all'inizio non era facile far capire cosa fosse, perché era vista come pratica gestita dal governo centrale. Dimostrare che è possibile fare qualcosa di importante è stato impegnativo ma Anci, con grande sforzo, è riuscita a conquistare credibilità grazie alle sue azioni."

Tra gli attori che han presentato le loro iniziative, il Sindaco di Bergamo Giorgio Gori ha evidenziato che "forti di una storia che caratterizza da molto il Comune di Bergamo abbiamo dato il via a diverse iniziative", partendo anche da situazioni che condivise con altre comunità, come la pandemia e la conoscenza di un territorio dedito alla produzione agroalimentare.

Dall'Emilia Romagna è intervenuto Michele Guerra, Sindaco di Parma, che ha sottolineato come sia "importante non muoversi in maniera isolata ma costruire reti per sapere come e dove operare", e ha presentato un'esperienza che il Comune porta avanti da 20 anni in Burundi su un progetto nel campo agroalimentare.

Leggi anche...
TENDENZE

Secondo Coldiretti, il numero di strutture è raddoppiato negli ultimi 10 anni.

Trasporti

A fine maggio si terrà rEVolution – Electric Drive Days un maxi salone sulle auto elettriche

SVILUPPO

Obiettivo è aumentare l'appeal turistico e destagionalizzare il ruolo degli impianti di risalita.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155