SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
Energia

Una Cer solidale a Napoli est

15 Luglio 2021
 

Fino al 1925 San Giovanni a Teduccio era un Comune autonomo. Oggi è un quartiere di Napoli di circa 25mila abitanti e qui Legambiente Campania ha coinvolto i cittadini per la costituzione di una Comunità energetica solidale.


 

L’esperienza napoletana è stata raccontata anche dalla rivista Internazionale. “A Napoli” scrive l’autrice Marina Forti “la proposta è partita da Legambiente e ha il sostegno della Fondazione con il sud. Il tetto che ospita i pannelli fotovoltaici appartiene alla Fondazione Famiglia di Maria” un ex orfanatrofio,oggi centro socio-educativo nel quartiere che collabora con i servizi sociali.


 

La comunità energetica è composta dalla Fondazione Famiglia di Maria e, attualmente, da 20 famiglie in condizioni di disagio, residenti in appartamenti limitrofi alla fondazione e allacciate alla stessa cabina elettrica, ma l’impianto fotovoltaico puo’ supportarne 40.


 

Posizionato sul tetto della Fondazione, l’impianto consente l’autonomia energetica dell’immobile e l’immissione in rete dell’energia rimanente a favore delle famiglie beneficiare. L’energia prelevata dai membri della comunità, attraverso dei dispositivi installati presso le proprie abitazioni, viene considerata dal gestore dei servizi energetici come “energia condivisa” e pertanto incentivata. Nell’arco di 25 anni, cioè il periodo di durata della garanzia dei moduli fotovoltaici, il totale degli incentivi ricevuti, detratte le spese di gestione, ammonterebbe a oltre 200mila euro. Si stima, inoltre, di generare un risparmio reale, in termini di minor energia elettrica consumata da tutti gli aderenti alla Cer, pari a circa 300mila euro.

(SM)

Leggi anche...
EFFICIENTAMENTO

Inaugurato un nuovo impianto di illuminazione pubblica più efficiente e moderna.

AMBIENTE

Fondi e accesso al credito i passi necessari per un ruolo di primo piano degli enti locali.

NORMATIVE

Gli addetti ai lavori saranno 10 mila. Li aspettano le numerose sfide ambientali che coinvolgono il nostro Paese.

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

Edison

Costruiamo insieme un futuro di energia sostenibile

EDISON vuole essere interlocutore e partner delle realtà locali e dei loro stakeholder, per trovare risposte e soluzioni concrete ai bisogni che esprimono.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2021 - P.Iva 12790690155