SEZIONE: TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
Innovazione

Il nuovo portale dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente

27 Aprile 2021
 

È stato rinnovato il portale dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (Anpr), progetto che sta raccogliendo in un unico punto le informazioni di circa 8.000 anagrafi comunali sparse sul nostro territorio.

 

Sul portale, sviluppato da Sogei (società in-house del Ministero dell'economia e delle finanze), è possibile monitorare l’avanzamento del processo di adesione da parte dei Comuni italiani. Inoltre, l’area riservata consente ai cittadini, tramite Spid o Cie, di accedere alla visura dei propri dati anagrafici e stampare autocertificazioni modificabili e personalizzabili.

 

In sperimentazione per 8 comuni (Bari, Barletta, Bergamo, Firenze, Lecco, Milano, Prato e Torino) è stato anche attivato il servizio di Richiesta di rettifica dei dati. Questa funzionalità consente ai cittadini di segnalare eventuali incongruenze nei propri dati al Comune di residenza, direttamente dal portale, senza doversi recare presso gli uffici comunali.

 

Verranno successivamente implementati numerosi servizi aggiuntivi per il cittadino, come l’erogazione di certificati e le procedure per il cambio di residenza. Con un’anagrafe nazionale unica, ogni aggiornamento su Anpr sarà immediatamente consultabile dagli enti pubblici che accedono alla banca dati, dall'Agenzia delle entrate, all’Inps, alla Motorizzazione civile.

 

A oggi, l’Anagrafe Nazionale raccoglie i dati di circa il 96% della popolazione italiana, grazie all’adesione di 7.423 amministrazioni comunali, e coinvolge oltre 63 milioni di persone, fra soggetti residenti in Italia e all'estero . Dei 393 comuni ancora mancanti, molti hanno già terminato le azioni propedeutiche all’adesione, con l’obiettivo di arrivare al completamento di Anpr entro il 2021.

(SM)

Leggi anche...
e-government

Crescono i progetti di egovernment, ma permangono ostacoli al pieno sviluppo.

BANDI

I progetti devono essere presentati in partenariato da minimo tre soggetti, di cui almeno due Mpmi, un organismo di ricerca o una grande impresa.

FINANZIAMENTI

Pubblicato il bando per i progetti di tutela urbana e l'installazione di sistemi di videosorveglianza.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155