SEZIONE: SICUREZZA E LEGALITA'
TESTIMONIAL

Ibrahimovic con Regione Lombardia contro il Covid

29 Ottobre 2020
 

Spesso, sui suoi social si paragona a un dio, invincibile e senza età. Ma questa volta il fuoriclasse rossonero Zlatan Ibrahimovic ha accettato di mettersi al servizio di tutti gli abitanti di Milano e della Lombardia, scendendo in campo al fianco della Regione Lombardia per contrastare la diffusione del Coronavirus. Il campione del Milan, che ha sconfitto il Covid, ha infatti accettato la proposta del presidente Attilio Fontana diventando protagonista di un video nel quale chiede il rispetto del distanziamento e dell'uso della mascherina e rientra nell'azione di comunicazione della Regione sul tema della responsabilità individuale. Lo fa a modo suo, con un messaggio forte, netto e concreto. "L'idea di coinvolgere Ibra - spiega il governatore - mi è venuta la sera del derby. Zlatan tornava in campo dopo la convalescenza e a quel punto ho pensato che avrebbe potuto aiutarci a lanciare un messaggio importante". "Lui - prosegue Attilio Fontana - ha accettato subito l'invito dimostrando una grandissima sensibilità e assoluta disponibilità e per questo lo ringrazio". Il video, girato sul terrazzo di Palazzo Lombardia, è pubblicato oggi sui social della Regione Lombardia e su quelli di LombardiaNotizieOnline.

Leggi anche...
SOCIETA'

In Regione ci sono 1,3 milioni di immigrati e 50mila in un anno sono diventati cittadini italiani.

LEGALITA'

Male anche Prato, dove si registra la spesa più alta alle macchinette, mentre in Lombardia si spende di più in slot.

LEGALITA'

L'invito di Piero Fassino al primo cittadino: partecipi alla parata del 2 giugno a Roma.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2023 - P.Iva 12790690155