SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA - TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
INNOVAZIONE

Agricoltura e big data, c'è anche un pò di Italia nel futuro

27 Maggio 2019
 

Si chiama DataBio ed è un innovativo progetto di utilizzo dei big data al servizio dell'agricoltura, finanziato da Horizon2020, che vede coinvolti anche 8 attori italiani su 48 partner partecipanti. Nasce per raccogliere e trattare in modo semplificato e organizzato migliaia di dati che possono rivelarsi strategici per migliorare la produzione di materie prime organiche - dal cibo all'energia ai biomateriali sostenibili, combinandoli con dati provenienti dalle condizioni atmosferiche e dall'efficienza di macchinari agricoli. In pratica, integrando infrastrutture e tecnologie nell'agricoltura, la silvicoltura, la pesca e l'acquacoltura, si possono acquisire, catalogare, sperimentare e utilizzare all'interno di un'unica piattaforma i diversi campioni raccolti, alla ricerca di soluzioni innovative ed ecosostenibili.


Quanto bene possono fare i big data all'agricoltura?
Una raccolta dati sistematizzata in questo modo permette di rintracciare nel tempo ogni singolo elemento dell'evoluzione di una pianta o di un animale, seguita a partire dalla nascita fino allo stadio finale della sua crescita. Grazie ai riscontri sull'alimentazione di animali, le condizioni atmosferiche, eventuali patologie incorse e i modelli produttivi innovativi, è possibile anche intervenire tempestivamente durante il processo produttivo. Il progetto è coordinato dall'azienda belga Intrasoft international ed è costituito da 48 membri provenienti da 17 paesi diversi, otto di questi italiani. A un'iniziale analisi delle loro specificità produttive, segue l'integrazione dei membri attraverso feedback e input di varia natura, workshop, interviste e questionari, permettendo così ai singoli membri di entrare da subito in contatto con le tecnologie sviluppate. Data Bio può contare su finanziamento di oltre 16 milioni di euro, dodici dei quali provenienti dall'Ue, in 36 mesi. (VV)

 

 

Leggi anche...
Unesco

Ricevuto dal tratto medio padano del Po il riconoscimento dell’Unesco come Riserva Biosfera Mab

Iniziative

Il premio selezionerà i migliori progetti di sviluppo sostenibile

Beni culturali

La villa Reale di Monza apre alle tecnologie per un tour che conduce in un viaggio nel tempo

Edison Energy and Environmental Services Market Division

Costruiamo insieme un futuro di energia sostenibile

Soluzioni per l’efficienza energetica, l’ottimizzazione delle risorse e la generazione distribuita

Bosch Security Systems S.p.A.

Informare, Sorprendere ed Ispirare. Le nuove soluzioni congressuali Bosch.

Sistemi congressuali completi di apparati microfonici, cablati, wireless o multimediali. Sistemi di votazione parlamentare e gestione dell’agenda del meeting. Integrazione con Magnetofono 2.0, software di verbalizzazione. Integrazione di telecamere HD per collegamento a sistemi di streaming. Traduzione simultanea fino ad oltre 32 lingue. Piattaforma OMNEO di condivisione dei canali audio (512 canali)

ARCA

Global Service, gestione del patrimonio pubblico e privato

Una formula contrattuale relativa a servizi multidisciplinari per gestire ed erogare le attività di gestione con piena responsabilità sul raggiungimento dei risultati richiesti (UNI 10685).

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2019 - P.Iva 12790690155