SEZIONE: CULTURA, TURISMO E TRADIZIONI LOCALI
Beni culturali

Leonardo pittore a Milano

21 Maggio 2019
 

Riaperta la Sala delle Asse al Castello Sforzesco di Milano. Un altro passo nelle celebrazioni per il cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci. Sei anni di restauri hanno portato alla luce i disegni preparatori tracciati sui muri, finora nascosti anche sotto tredici strati di intonaco. “Dopo centoventi anni dal primo intervento di recupero della Sala, quest’ultimo restauro ci ha regalato scoperte straordinarie che hanno emozionato tutti gli addetti ai lavori in visita al cantiere in questi anni”, ha detto il sovrintendente del Castello Claudio Salsi.

 

“Leonardo mai visto” è il titolo del programma di iniziative realizzate al Castello, che prende il via con un percorso suddiviso in tre tappe, che parte dalle scoperte del restauro della Sala, spiegato con un’installazione multimediale, per proseguire nella Sala dei Ducali con disegni di Leonardo e dei suoi contemporanei legati ai temi della natura e la Sala delle Armi dove un video multimediale conduce in un viaggio nella Milano tra il 1482 e il 1512. Nella sala delle Asse poi si potrà ammirare il cosiddetto Monocromo, un gigantesco disegno di rocce e radici attribuito al genio vinciano

 

Nel cortile i visitatori possono ammirare una riproduzione in scala, con veri albero di gelso, della pergola dipinta nella Sala delle Asse da Leonardo. Altri tesori si trovano nel cortile della Rocchetta, dove si potrà sfogliare virtualmente il Codice Trivulziano, e nella Raccolta Bertarelli, dove troveranno posto incisioni di Federica Galli sul tema degli Alberi monumentali.

(SM)

 

 

 

 

Leggi anche...
Laboratorio Cultura

I musei di proprietà degli enti locali costituiscono la percentuale più elevata dei musei italiani

cultura

fino al 15 settembre è possibile presentare le candidature

cultura

“Ciak #inLombardia” valorizza l'aspetto cinematografico della nostra regione

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2019 - P.Iva 12790690155