SEZIONE: SICUREZZA E LEGALITA'
SICUREZZA

Otto milioni per ridurre gli incidenti stradali in Lombardia

25 Febbraio 2019
 

Regione Lombardia ha stanziato 8 milioni di euro per realizzare interventi finalizzati a ridurre l’incidentalità stradale: la delibera prevede criteri e modalità di assegnazione di cofinanziamenti pari al 50%: alle Province, sino a 300.000 euro; ai Comuni capoluogo, ai Comuni con popolazione residente superiore a 30.000 abitanti e ai raggruppamenti di Comuni con popolazione complessiva superiore ai 30.000 abitanti, sino all’importo massimo di 200.000 euro; ai Comuni e alle Unioni di Comuni sino all’importo massimo di 100.000 euro. Il finanziamento riguarda il triennio 2019 – 2021 ed è così suddiviso: 2 milioni per il 2019, 2,5 per il 2020 e 3,5 per il 2021.


Quali sono gli interventi ammessi a finanziamento
Il finanziamento è destinato a sostenere: realizzazione di opere infrastrutturali, installazione di segnaletica orizzontale, verticale e luminosa, attraversamenti pedonali, piste e percorsi ciclo pedonali; installazione di
nuovi impianti semaforici anche pedonali e ciclopedonali, di barriere di sicurezza e di impianti di illuminazione della rete stradale; sistemazione di pertinenze, attrezzature, impianti e servizi per la messa in sicurezza della sede stradale.

Incidenti stradali in calo, ma il costo sociale resta alto
Nel 2017 in Lombardia si sono registrati 32.552 incidenti stradali con lesioni alle persone, che hanno causato 423 morti e 44.996 feriti. Numeri impressionanti che, tuttavia, sono positivi: i tassi di mortalità evidenziano una riduzione più consistente in Lombardia rispetto all’Europa con un calo di quasi 15 morti per milione di abitanti tra il 2010 e il 2017, mentre a livello europeo il dato è 13.
Resta molto alto, invece, il costo sociale della incidentalità: nel 2017 sono stati oltre 17 i miliardi di euro spesi in un anno in Italia (287,8 euro pro capite) di cui quasi 2,9 miliardi di euro (288,5 euro pro capite) solo per la Lombardia, pari a un’incidenza del 17% sul totale nazionale. (VV)

Leggi anche...
Comuni

Il Presidente di Anci Lombardia scrive al Presidente

È stato pubblicato il decreto del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti 11 novembre 2011, n.213, che disciplina le modalità di rilascio dell'autorizzazione alla "guida accompagnata" per i minori diciassettenni

Formazione

Modelli, esperienze e finanziamenti al centro di un incontro sul tema della legalità che si terrà a fine mese

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155