SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
CURIOSITA'

Milano, il plogging in movimento per una città più pulita

26 Aprile 2018
 

Sabato 28 aprile arriva a Milano il Plogging, un nuovo modo di fare sport che unisce il jogging alla raccolta dei rifiuti. L'appuntamento è fissato alle ore 9 alla chiesa di San Cristoforo sul Naviglio, per quattro chilometri da ripulire di corsa grazie ai sacchetti biodegradabili e ai guanti offerti da Amsa. L'iniziativa nasce in Svezia con #Retake e in Italia è stata importata da Retake Taranto che il 25 aprile ha dato avvio al plogging sul territorio nazionale: una stagione di eventi fino alla fine della primavera nelle diverse città d'Italia in cui sono presenti gruppi Retake. Retake Milano è un'associazione onlus di cittadini volontari che si pone come obiettivo il miglioramento della qualità della vita attraverso interventi di riqualifica e valorizzazione dell'area metropolitana di Milano.

 

Come partecipare
L'iniziativa è completamente gratuita: il ritiro di maglia, guanti e buste avviene a partire dalle ore 9 presso il negozio Verde Pisello di Via Lodovico Il Moro, 9 e la corsa prenderà il via alle ore 9.30 con partenza davanti alla Chiesa di San Cristoforo sul Naviglio per arrivare a Corsico all'altezza della Casa di riposo Il Naviglio Grande. Lì gli incaricati AMSA attenderanno i runner per la consegna del "bottino". (VV)

Leggi anche...

È stato presentato a palazzo Marino il progetto e-moving, che servirà per realizzare 200 punti di ricarica elettrica sul territorio comunale di Milano e 70 in quello di Brescia.

BUONE PRATICHE

Differenziata salita al 56% con l’introduzione della tariffa puntuale, mentre i rifiuti indifferenziati si sono ridotti di ben due terzi

RIQUALIFICAZIONE

Interessata l'area del centro, da Piazza Dante al Sentierone. Call aperta dal 5 maggio.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155