SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
SHARING MOBILITY

Auto elettriche per aziende e uffici: il car sharing è corporate

16 Aprile 2018
 

Il pubblico generalista lo ha già conquistato. Ora è il momento del mondo business: con ReFeel eMobility, joint venture tra il Gruppo ReFeel e il Gruppo Building Energy, la mobilità condivisa a Milano conquista un nuovo settore, quello professionale. La società, attiva nel settore del corporate car sharing ecosostenibile, ha partecipato al bando del Comune di Milano ed è diventata il primo “Corporate car sharing elettrico station based” presente sul territorio comunale. Fornirà ad aziende, strutture alberghiere, campus universitari, centri direzionali e residenziali una soluzione di mobilità flessibile ad impatto zero. “Si aggiunge un nuovo tassello all’offerta di mobilità in condivisione a Milano – ha dichiarato Marco Granelli, assessore alla Mobilità e Ambiente del Comune di Milano. "Questa volta il servizio è rivolto al mondo del business ed è la prima volta in città; un nuovo passo verso il progetto di elettrificare tutto il traffico di Milano”.



Come funziona e chi può aderire
Le aziende presenti sul territorio del Comune di Milano possono avvalersi del servizio e offrire ai propri dipendenti la possibilità di spostarsi agevolmente all’interno della città e dell’hinterland, sia per lavoro che per il tempo libero, abbattendo del 100% le emissioni di anidride carbonica. La flotta è composta da oltre 30 Renault ZOE, auto elettriche alimentate unicamente da fonti rinnovabili con un’autonomia di circa 310 km su percorso misto, con una velocità massima di 135 km/h. Le vetture possono essere ricaricate velocemente collegandosi alle apposite colonnine da 22 kW che verranno installate da Be Charge, società del Gruppo Building Energy specializzata in infrastrutture per la mobilità sostenibile, presso le sedi delle organizzazioni che attiveranno il servizio. Le auto elettriche di ReFeel eMobility possono circolare liberamente ed essere parcheggiate ovunque in maniera completamente gratuita all’interno del territorio del Comune e dell’hinterland. (VV)

Leggi anche...
Mobilità urbana

I dati di Euromobility segnalano la forte crescita della sharing mobility nelle principali 50 città

FINANZIARIA 23

In arrivo il Fondo per i piccoli comuni a vocazione turistica e il Fondo per il turismo sostenibile.

SMART CITY

Dal 16 al 22 settembre una serie di eventi per diffondere l'uso di mezzi alternativi alla macchina.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155