SEZIONE: LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA - TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE - ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONISMO E RIFORME
da ANCI LOMBARDIA
Accordo ANCI-Governo

Decaro: salvati i fondi per le periferie

19 Ottobre 2018
 

"Abbiamo vinto una battaglia, una battaglia condotta non soltanto dai sindaci ma da milioni di cittadini, quelli che vivono nelle periferie, ai quali avevamo promesso un'operazione di ricucitura urbanistica e sociale che forse non avevano mai avuto. La compattezza dei sindaci, insieme al sostegno delle Regioni e delle forze parlamentari, hanno avuto ragione del governo". Lo ha detto il presidente dell'Anci Antonio Decaro, annunciando l'intesa sui fondi per le periferie, ratificata in conferenza unificata al ministero per gli Affari regionali. Con Decaro, il vicepresidente vicario dell'associazione, Roberto Pella.
L'accordo sarà recepito in legge di bilancio. E per effetto di essa, riprendono le relazioni istituzionali tra governo e Comuni interrotte da un mese.


"Abbiamo convinto il governo a tornare indietro”, ha osservato Decaro. “Tornano nella disponibilità dei 96 sindaci, responsabili dei progetti in 326 Comuni, il miliardo e 600 milioni che erano stati sospesi. Questo significa che, pur con una rimodulazione delle risorse, nessun cantiere si bloccherà, nessuna progettazione si interromperà. Possiamo completare tutti gli interventi". 
Un risultato raggiunto al prezzo di una battaglia durissima e di una trattativa a momenti estenuante. "I fondi per gli investimenti sono gli stessi che ci sono sempre stati”, conclude il presidente dell'Anci, “ci saranno anche i rimborsi di tutte le spese sostenute. Muovendoci compatti e sapendo di rappresentare le nostre comunità, onoreremo l'impegno preso con i cittadini".

 

"L'accordo sottoscritto tra Governo e Anci sul Bando periferie chiude il caso in modo soddisfacente per i Comuni, andando nella direzione che, come Anci Lombardia, avevamo auspicato. Le risorse saranno quindi disponibili in modo graduale per le amministrazioni, in base allo stato di avanzamento dei lavori. Confidiamo quindi che negli anni si possa contare su un quadro di certezza economica e giuridica, affinchè si possa continuare nelle opere di progettazione e appalto delle opere. Anci Lombardia non farà venir meno la sua attenzione, monitorando la continuazione del bando e accompagnando nella sua gestione le città coinvolte". Questo il commento del presidente di Anci Lombardia, Virginio Brivio alla notizia della sottoscrizione dell'accordo Anci - Governo sul bando periferie.
 

In Allegato il testo dell'accordo.

(SM)

Leggi anche...
IDEE

C'è anche Palazzo Lombardia tra gli spazi che dal 9 al 14 aprile si trasformeranno in hub della creatività.

IDEE

Appuntamento il 14 marzo a Milano con un progetto di successo anche nelle scuole.

TERRITORIO

Il Governo ha lanciato un piano nazionale per il triennio 2019-2021 per la messa in sicurezza

GEA GUERRIERI SRL

Costruzioni a secco, bioedilizia tecnica e qualita' al servizio dell'ambiente

GEA GUERRIERI SRL è un’azienda con un’alta vocazione artigianale, attiva da tanti anni nel campo delle costruzioni a secco, in collaborazione con i principali designer. Realizziamo controsoffitti, pareti, contropareti interne, compartimentazioni REI, isolamenti termici-acustici, pavimenti sopraelevati e rivestimenti esterni.

TMC PUBBLICITA'

Restauro beni culturali: sponsorizzazione a costo zero per i Comuni

Stimolare i Comuni ad incrementare i rapporti con le concessionarie di pubblicità per procedere al restauro dei beni culturali di proprietà pubblica mediante contratti di sponsorizzazione a costo zero per i Comuni stessi.

ARCA

Global Service, gestione del patrimonio pubblico e privato

Una formula contrattuale relativa a servizi multidisciplinari per gestire ed erogare le attività di gestione con piena responsabilità sul raggiungimento dei risultati richiesti (UNI 10685).

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2019 - P.Iva 12790690155