SEZIONE: CULTURA, TURISMO E TRADIZIONI LOCALI
Turismo e cultura

Un anno dedicato ai borghi d’Italia

5 Gennaio 2017
 

Il 2017 è l’Anno dei Borghi in Italia. Lo ha indetto la direttiva che il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, ha firmato a dicembre scorso “per valorizzare il patrimonio artistico, naturale e umano di luoghi definiti nel Piano Strategico di Sviluppo del Turismo come una componente determinante dell’offerta culturale e turistica del Paese”.

La direttiva costituisce il Comitato per i Borghi turistici italiani e avvia l’elaborazione di linee guida e modelli per favorire l’organizzazione di un Forum Nazionale sui Borghi, realizzare l’Atlante dei Borghi d’Italia e lanciare il riconoscimento annuale di borgo smart per la comunità locale dimostratasi più attiva nell’ambito dell’innovazione dell’offerta turistica.

“I borghi che costellano il territorio delle nostre regioni” ha detto il Ministro Franceschini “ricchi di storia, cultura e tradizioni, sono il cardine per la crescita di un turismo sostenibile, capace di creare autentiche esperienze per i visitatori e di permettere lo sviluppo armonico delle comunità che vi vivono. L’Anno dei Borghi sarà un momento importante per promuovere queste realtà che tanto contribuiscono alla qualità della vita nel nostro Paese”.

(SM)

Leggi anche...
STATISTICHE

Il rapporto della Fondazione Giuseppe Di Vittorio e Tecnè mette la nostra regione dietro il Lazio

STATISTICHE

Siamo in testa alla smart mobility e brilliamo per investimenti nel cicloturismo.

Eventi

Al Food and Science Festival il racconto dello straordinario legame tra cibo e scienza

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155