SEZIONE: LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA - WELFARE E POLITICHE GIOVANILI
Sport e welfare

La piscina comunale di Somma Lombardo senza barriere

10 Settembre 2016
 

A Somma Lombardo (VA) dal 4 ottobre 2016 le persone con disabilità, anche non residenti a Somma, potranno accedere gratuitamente alla piscina di via Palestro e potranno contare in caso di necessità sulla presenza di un operatore a loro disposizione. I giorni dedicati a questi iniziativa saranno tutti i martedì e venerdì, dalle 10.30 alle 12.30.

Il progetto nasce dalla collaborazione fra il Comune, la Spes, società che gestisce la piscina comunale di Somma Lombardo, e la Fondazione Comunitaria del Varesotto. Il sindaco di Somma Stefano Bellaria e l’assessore allo Sport Edoardo Piantanida aggiungono: “Questo è il primo passo” hanno sottolineato all'inaugurazione il sindaco di Somma Stefano Bellaria e l’assessore allo Sport Edoardo Piantanida. “L’obiettivo, nel tempo, è quello di rendere accessibili a tutti i cittadini tutte le nostre strutture sportive”. Quindi in futuro via ogni tipo di barriera da campi da calcio, piste di atletica e ogni altro tipo di struttura dedicata allo sport. (SM)

Leggi anche...

Dati stabili, ma sempre preoccupanti, sulla condizione economica delle famiglie italiane: più di 428.587 bambini con meno di 5 anni hanno bisogno di ricorrere ad aiuti alimentari.

BANDO

Il partenariato pubblico privato può salvare una rete obsoleta, che ha oltre 35 anni.

Bandi ed eventi

Architettura, Progetti di Ricerca e Sociali, Video, Fotografia le aree del concorso aperto fino al 15 maggio

Edison

Costruiamo insieme un futuro di energia sostenibile

EDISON vuole essere interlocutore e partner delle realtà locali e dei loro stakeholder, per trovare risposte e soluzioni concrete ai bisogni che esprimono.

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155