SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
SMALTIMENTO

Rifiuti, un business da 36mila imprese in Lombardia

21 Giugno 2016
TEMI: RIFIUTI
 

Sono cresciute del 62% in nove anni le iscrizioni all’Albo nazionale dei gestori ambientali, sezione Lombardia, tenuto dalla Camera di commercio di Milano: sono oggi oltre 36 mila, quasi un quarto del totale italiano. Milano da sola ne conta più di 8 mila, seguita da Brescia con 6 mila e da Bergamo con 5 mila.

 

Rispetto al 2007 a superare la crescita media lombarda sono Sondrio ma anche Milano e Monza insieme, Brescia, Varese e Lecco. Le attività più richieste dalle imprese lombarde del settore, oltre al trasporto dei rifiuti conto proprio (32 mila), sono la raccolta e il trasporto di rifiuti non pericolosi (quasi 3 mila) e l’intermediazione e commercio di rifiuti (1.465).
Si aggirano sul migliaio quelle che si occupano di raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi così come di RAEE (rifiuti elettrici ed elettronici) e di bonifica di beni contenenti amianto.

Leggi anche...
EVENTO

Dal 19 al 24 giugno un ricco programma di eventi e presentazioni, per appassionati e non.

Ambiente

Con un bando la Regione mette a disposizione oltre 140mila euro per gli edifici e le strutture pubbliche

Progetti

Fra gli interventi prioritari la costituzione di una comunità energetica di quartiere

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155