SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
AMBIENTE

Cremona lavora in difesa dell'ecosistema del Po

26 Ottobre 2016
 

Si intitola “Cremona a tutela dell’ecosistema del Po” il progetto che le Acli provinciali presenteranno sabato 29 ottobre, a Spaziocomune alle 11. E' cofinanziato da Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona e conta la collaborazione di Legambiente, Ufficio Scolastico Territoriale, Consorzio Agrituristico Mantovano, Salviamo il Paesaggio, Arci, Persona Ambiente, Creafuturo, Ass. Filiera Corta solidale, Ambientescienze, GIT Banca Etica Cremona, Museo Paleoantropologico di San Daniele Po, Acquario del Po di Motta Baluffi.

 

Conoscenza e diffusione delle pratiche virtuose
Il progetto è rivolto agli operatori culturali, alle associazioni e agli amministratori e con l’apporto di esperti scientifici e ambientali intende discutere dei vari aspetti dell'ecosistema padano – acqua, aria, suolo, energia, biodiversità, paesaggio,ecc. – e nello stesso tempo far conoscere le pratiche virtuose e già consolidate studiate per tutelare la salute umana in una delle aree più inquinate del pianeta. L'obiettivo è intervenire a ripristinare gli ecosistemi minacciati dalla sfida globale dei cambiamenti climatici, con misure che fanno parte di una economia sostenibile, circolare, ad alto input di lavoro e a basso input di capitale, tecnologicamente avanzata.

 

Una responsabilità collettiva e compartecipata
In attesa del COP 22 che si terrà in Marocco dal 7 al 18 novembre 2016 e farà seguito alla conferenza di Parigi sul Clima, e a un anno dall’Enciclica “Laudato Sì”, "le Acli intendono sottolineare che la cura della casa comune compete a tutti coloro che la abitano e che pertanto tutti sono chiamati ad esercitare una responsabilità civile e politica, collettiva e partecipata, nella difesa delle risorse e dei beni comuni naturali", si legge nel comunicato stampa.

 

(VV)

Leggi anche...
AMBIENTE

Efficienza energetica, sviluppo sostenibile e rispetto: come ripensare il territorio in chiave green.

SOSTENIBILITA'

Il “Dolomiti Paganella Calculator” sostiene gli operatori in un percorso virtuoso verso la sostenibilità.

Le novità del Sistema Informativo Energia e Ambiente di Regione Lombardia per i Comuni

Edison

Costruiamo insieme un futuro di energia sostenibile

EDISON vuole essere interlocutore e partner delle realtà locali e dei loro stakeholder, per trovare risposte e soluzioni concrete ai bisogni che esprimono.

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2023 - P.Iva 12790690155