SEZIONE: CULTURA, TURISMO E TRADIZIONI LOCALI

A Sondrio riapre il Teatro Sociale, simbolo culturale e comunitario della città

28 Settembre 2015
 
Ci sono voluti 14 anni per rimettere a nuovo il Teatro Sociale di Sondrio. Un tempo lunghissimo in cui la cittadina è rimasta senza un riferimento culturale importante, che le è stato restituito sabato 26 settembre, con una grande cerimonia a cui ha partecipato tutta Sondrio. Presenti i rappresentanti di Regione Lombardia, Provincia di Sondrio, Bim (Bacino imbrifero montano) e Fondazione Cariplo, che hanno commentato: "Questo è un giorno importantissimo per il territorio della Valtellina e per tutta la Lombardia".

Dalla Regione, oltre 3 milioni di euro di fondi
Regione Lombardia ha fatto un investimento di oltre 3 milioni di euro per i lavori, che hanno consentito di ridare alla città non solo un teatro, ma anche un punto di riferimento sociale. Spiega Giuseppe Guzzetti, presidente di Fondazione Cariplo: "Abbiamo sostenuto più di mille progetti con oltre 60 milioni di euro. Uno di questi è il fiore all’occhiello che presentiamo oggi. Quando chiuse nel 2001, non chiuse un teatro ma uno spazio sociale. Un luogo che attraverso la cultura era in grado di fare aggregazione. Non è un caso che il suo nome sia Teatro Sociale. Noi siamo convinti che la cultura sia un’arma potente per la coesione delle nostre comunità. Un’arma che può aiutare a recuperare relazioni, arricchirci di conoscenze ed esperienze, e generare anche indotto per l’economia locale, dando lavoro a chi lo vive come passione".

Al via la programmazione, già sold out
Ottimi riscontri sono stati registrati subito dopo la pubblicazione del cartellone autunnale del teatro: le rappresentazioni sono ricche ed eterogenee, supportate dall’esperienza, dalla professionalità e dalla personalità di diversi enti e associazioni.
Per accompagnare il rilancio è stato messo on line un nuovo sito internet, realizzato da Valtnet, attraverso il quale è già possibile aggiornarsi sulle iniziative del Teatro Sociale, approfondire tutti gli spettacoli e acquistare i biglietti online.

(VV)
Leggi anche...
PROPOSTE

Trenord propone un biglietto speciale per il lecchese e sconti per la Via Francisca e Francigena.

da ANCI LOMBARDIA
BANDO

Decaro: "Puntare sullo sport nelle nostre città significa anche favorire l’integrazione"

INIZIATIVE

Fino al 31/1 un progetto di comunicazione multicanale e un contest per il pubblico.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155