SEZIONE: FINANZA E TRIBUTI

Nuova alleanza tra i comuni di Verbano e Cusio

30 Luglio 2015
 
Sono Verbania, Omegna, Gravellona Toce, Casale Corte Cerro e Baveno i cinque comuni dell'area Cusio-Verbano ad aver siglato un patto per lo sviluppo, il cui obiettivo è fare squadra, per affrontare i progetti futuri in modo più sistematico ed efficace. A sottoscrivere l'accordo, Silvia Marchioni (Verbania), Adelaide Mellano (Omegna), Gianni Morandi (Gravellona), Grazia Richetti (Casale) e Maria Rosa Gnocchi (Baveno).
Alla base della decisione, l'idea che tutti i Comuni coinvolti sono come i quartieri di un’unica città, e costituiscono un esempio convincente di conurbazione, che potrebbe aprirsi ad altre amministrazioni, a partire da Stresa.  

Una pianificazione da 10mila euro
Prenderà il via a breve una serie di incontri tematici a cui parteciperanno soggetti pubblici e privati: con il coordinamento di tre tecnici verrà tracciata una strada condivisa, per raggiungere risultati in ambito di crescita economica, programmazione urbanistica e politiche sociali per dare efficacia al contrasto al disagio.
In particolare, è necessario focalizzarsi sulla valorizzazione delle potenzialità turistiche, sulla stesura di piani regolatori in sintonia e con la definizione di programmi di welfare armonici.
Il costo di questa pianificazione strategica partecipata è di 10 mila euro suddivisi, in base alla popolazione, tra i cinque Comuni.

(VV)
Leggi anche...
finanza locale

Soddisfazione del Presidente di Anci Lombardia Mauro Guerra

AGEVOLAZIONI

Le proposte possono riguardare tecnologie dell’informazione (TIC) e nanotecnologie.

L'Autorità Nazionale Anticorruzione precisa le modifiche e le novità introdotte in materia di trasparenza dal d.l. n. 66/2014.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155