SEZIONE: TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE

Inizio lavori più semplice in Lombardia

20 Maggio 2015
 
Con la delibera della Giunta regionale n. X/3543 dell'8 maggio scorso (pubblicata sul Burl il 12 maggio - in allegato) sono stati adottati i nuovi moduli CIL (Comunicazione inizio lavori) e CILA (Comunicazioni inizio lavori asseverata). I Comuni hanno tempo 60 giorni per provvedere all’adeguamento della modulistica già in uso, provvedendo, se necessario, all’adeguamento dei propri sistemi informativi ai contenuti della modulistica stessa. Il provvedimento ha avuto il parere favorevole di Anci Lombardia.
La Regione ha ritenuto, si legge sul Burl, di “procedere all’adeguamento dei contenuti informativi dei moduli nazionali CIL e CILA sulla base delle peculiarità della normativa regionale e di settore lombarda, tenuto conto dei contributi forniti al Tavolo tecnico dedicato alla semplificazione ed informatizzazione delle procedure edilizie, istituito nell’ambito del Protocollo d’Intesa tra Regione Lombardia e le consulte degli Ordini professionali tecnici regionali, con la partecipazione di Anci in rappresentanza dei comuni e di alcune Associazioni di Categoria”.
Leggi anche...
Dopo Expo

Si tratta delle risorse residue del Bando Parchi Expo.

da ANCI LOMBARDIA
Federalismo Demaniale

I dati durante un evento dell'Agenzia del Demanio e Anci Lombardia

Sono quasi 8000 le imprese attive in Lombardia nei settori di produzione di formaggi e vini. Le province di Brescia e Sondrio guidano sia la classifica del lattiero caseario, cui si aggiunge Mantova, sia quella vitivinicola, con Pavia al primo posto.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155