SEZIONE: WELFARE E POLITICHE GIOVANILI
da ANCI LOMBARDIA
Immigrazione

Con il nuovo bando SPRAR Comuni protagonisti

12 Novembre 2015
 

Conoscere il nuovo bando Sprar "permette agli amministratori di affrontare in maniera più efficace il fenomeno dell'immigrazione, che continuerà ancora nel tempo, al fine di essere più incisivi verso le persone che arrivano ma anche di tutelare le comunità che accolgono. Speriamo che questo sistema diventi patrimonio comune e condiviso tra tutti i Comuni d'Italia". Queste le parole di Matteo Biffoni, Sindaco di Prato e Delegato Anci sui temi dell'Immigrazione e delle politiche per l'integrazione, in occasione del seminario che si è tenuto questa mattina a Milano e promosso da Anci in collaborazione con Anci Lombardia per illustrare il Sistema Sprar e i contenuti del nuovo bando che amplia di ulteriori 10.000 posti la rete di accoglienza gestita dai Comuni, coordinata dall’Anci e finanziata dal Ministero dell’Interno.

 

Biffoni ha rilevato che il nuovo bando Sprar "permette a tutti gli amministratori di essere protagonisti e di essere coloro che possono intestarsi anche un percorso di tutela della propria cittadinanza, perchè se bisogna dare risposte alle persone che arrivano da situazioni complicate e che continueranno ad arrivare con numeri più o meno elevati, bisogna anche tutelare i propri cittadini e le proprie comunità".

 

Luca Pacini, responsabile Area Welfare e Immigrazione di Anci, ha voluto inoltre ricordare che la struttura centrale di coordinamento dello SPRAR è stata affidata ad Anci e che questo Bando è aperto ai Comuni che ancora non fanno parte della rete SPRAR oltre che ai Comuni che, pur facendone parte, non sono capofila di un progetto in essere. Ha infine sottolineato che, grazie all’impegno di Anci, la quota di cofinanziamento spettante ai Comuni è scesa, per questo bando, dal 20 al 5%.

 

Qui le slide che riassumono il bando.

Leggi anche...
ZeroSei

Chiarimenti sul monitoraggio Coordinamenti Pedagogici e fondi 0-6 anni - Annualità 2021

Unesco

Un sondaggio dell'Unesco ha raccolto le opinioni delle persone sulle sfide più urgenti per il prossimo futuro

sanità - Protezione Civile

Informazioni disponibili online

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155