SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA

Eco Innovazione: le imprese incontrano l'ambiente

3 Giugno 2013
 
La Commissione Europea ha pubblicato l’invito a presentare proposte per progetti ambientali innovativi, che finanzierà con una dotazione pari a 31 milioni di euro. Si tratta di un finanziamento diretto proveniente dal Programma Competitività e Innovazione (CIP), che coprirà il 50% del costo totale del progetto. L’invito è rivolto alle imprese che possono fare domanda di cofinanziamento per facilitare la penetrazione sul mercato di prodotti, tecnologie, servizi e processi eco-innovativi volti a prevenire o ridurre l'impatto sull’ambiente attraverso un uso responsabile ed efficiente delle risorse naturali. I progetti dovranno riguardare i seguenti settori: riciclo dei materiali, acqua, edilizia sostenibile, alimentare, green business. Le proposte devono essere presentate online all’Agenzia Europea per la Competitività e l’Innovazione (EACI) responsabile del programma, entro il 5 settembre 2013. Per ulteriori informazioni consultare il sito del Ministero dell'Ambiente
Leggi anche...
SMART CITY

Sulla facciata ci sono 3600 mattonelle green prodotte da un'azienda italiana.

Le precisazioni pubblicate da Regione Lombardia riguardano la possibilità di richiedere contributi nei casi in cui le infrastrutture esistenti sul territorio comunale per la raccolta differenziata risultino riconducibili ad una autorizzazione rilasciata dalla competente Amministrazione provinciale.

Sono 1.520 i comuni campioni nella raccolta differenziata dei rifiuti, per quasi 10 milioni di abitanti, il 16% dell’Italia che oggi ricicla e differenzia i rifiuti.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155