SEZIONE: WELFARE E POLITICHE GIOVANILI

Università Cattolica e Ancitel Lombardia promuovono un corso sulla Legge 219/12

21 Febbraio 2013
 
L'università Cattolica di Milano, in collaborazione con Ancitel Lombardia, propone il corso "La Legge 219/12: le ricadute sull'attività degli operatori sociali e del Tribunale per i Minorenni". La proposta formativa, rivolta sia a magistrati, giuristi ed avvocati sia ad operatori sociali che si occupino di tutela minorile, si sviluppa in due giornata (25 marzo e 8 aprile) e intende approfondire i vari aspetti introdotti dalla L. 219/12. Dal 4 gennaio 2013 è infatti in vigore la L. 219 del dicembre 2012, che avvia la eliminazione delle differenze tra figli legittimi e figli naturali, in primo luogo sostituendo a tali parole quelle di “figli nati nel matrimonio e figli nati fuori dal matrimonio”. Ciò ha determinato, come conseguenza, lo spostamento di alcune competenze dal Tribunale per i Minorenni, presente in ogni distretto giudiziario, ai Tribunali Ordinari, presenti nel territorio. Il corso si propone di fornite una conoscenza chiara della nuova normativa ed una comprensione delle sue conseguenze nell’attività professionale, al fine di saper intervenire in modo corretto e tempestivo nel supremo interesse del minore. Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 18 marzo 2013. Per informazioni e iscrizioni consultare il sito dell'Università Cattolica di Milano
Leggi anche...

Sono disponibili i primi risultati relativi al censimento dei servizi alle persone senza fissa dimora, nell’ambito della ricerca sul mondo della grave emarginazione in Italia.

anci giovani lombardia

Aperta l'iniziativa dedicata ai giovani amministratori

LABORATORI LAB'IMPACT

Confronto tra le Reti di Crema, Dalmine, Iseo, Lomazzo e Rozzano

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155