SEZIONE: WELFARE E POLITICHE GIOVANILI

Siglato l'accordo per lo sviluppo e il rilancio dello sport in Lombardia

11 Ottobre 2013
 
Riqualificare l’impiantistica sportiva, favorire l’utilizzo delle palestre scolastiche anche in orari extracurriculari da parte delle società sportive e ammodernare le strutture esistenti. È questo in sintesi lo scopo dell’accordo sottoscritto nei giorni scorsi a Milano da Regione Lombardia, l’Ufficio scolastico regionale (Usr), il Coni Lombardia e il Comitato Paralimpico (Cip) Lombardia. Aderiscono, inoltre, all’accordo i Comuni, attraverso l’Anci, e le Province, con l’Upl (Unione delle Province lombarde). L'Accordo di programma quadro per lo sviluppo ed il rilancio dello sport in Lombardia si articola in quattro assi di intervento: impiantistica sportiva, educazione allo sport nella scuola, sport e benessere, Expo, per un investimento complessivo di 20 milioni di euro da qui al 2015.
Leggi anche...
TEMPO DI LIBRI

A Milano la sigla di un documento condiviso dalle amministrazioni comunali che condanna ogni comportamento prevaricatore e discriminante.

NORMATIVE

Gli istituti scolastici potranno richiedere la verifica della idoneità del conducente e dei mezzi di trasporto.

#RisorseComuni2015

Giovani e istituzioni a confronto su opportunità e modi migliori per valorizzare le proprie esperienze.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155