SEZIONE: WELFARE E POLITICHE GIOVANILI

Dal Fondo Europeo un bando per i Rifugiati

21 Dicembre 2012
 
È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto di adozione dell’avviso pubblico per la presentazione di progetti a valenza territoriale finanziati dal Fondo Europeo per i Rifugiati ed inerenti l'Azione 3 B – annualità 2012. Il bando riguarda il finanziamento di interventi di accoglienza, supporto ed orientamento rivolti ai soggetti non appartenenti a categorie vulnerabili che vengono trasferiti in applicazione del Regolamento di Dublino. I soggetti che intendono concorrere alla selezione possono presentare le proposte online, fino al 7 gennaio 2013, attraverso la procedura telematica su https://www.fondisolid.interno.it. Per accedere alla procedura è necessario registrarsi ed essere dotati di casella di posta elettronica certificata (Pec) e di firma digitale. Sul sito del Ministero dell’Interno http://www.interno.gov.it sono consultabili l'avviso pubblico, il decreto di adozione dell'avviso e, solo a titolo esemplificativo, i facsimile dei modelli per la presentazione dei progetti.
Leggi anche...
Welfare

Una città amica delle persone con demenza è impegnata per preservare l'indipendenza e il vivere attivo dei malati e dei loro familiari

RIFORME

Approvato dalla Giunta, adesso passa all'esame del Consiglio Comunale: azioni non solo emergenziali.

OPPORTUNITA'

La misura è destinata ai giovani tra i 15 e i 34 anni per la costruzione di politiche e dinamiche sociali.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155