SEZIONE: LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA - TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE
OPPORTUNITA'

Riqualificazione beni immobili pubblici, al via il bando

27 Aprile 2022
 

È stato pubblicato sul Bollettino ufficiale di Regione Lombardia il bando ALL-Attrattività Locale Lombardia con cui si intende sostenere i Comuni del territorio nella realizzazione di progetti di valorizzazione e riqualificazione di beni immobili di proprietà pubblica. Le domande di contributo potranno essere presentate a partire dalle 10 del 10 maggio e sino alle 12 del 10 giugno 2022. I dettagli sono contenuti nella nota dedicata, in cui si evidenzia che lo stanziamento complessivo è di 3,3 milioni di euro e l’obiettivo è rendere il patrimonio immobiliare pubblico più attrattivo e accessibile da un punto di vista turistico, economico e sociale, in ottica integrata di marketing territoriale. Secondo l’assessore regionale al Turismo, Marketing territoriale e Moda, Lara Magoni, i primi dati 2022 sul turismo in regione sono incoraggianti: “Si tratta di segnali importanti che, in vista dei prossimi mesi, hanno bisogno di un’ulteriore spinta. Questo bando testimonia la nostra volontà di investire sul patrimonio immobiliare dei nostri territori: vogliamo rendere attrattivi immobili dei nostri borghi, per valorizzare destinazioni storiche, culturali ed artistiche di sicuro interesse. Alla scoperta di percorsi ed itinerari nuovi ma dal grande fascino”.


A chi è destinato il bando ALL
I soggetti beneficiari sono i Comuni lombardi (esclusi i capoluoghi) e i progetti dovranno essere orientati alla sostenibilità e prevedere interventi in grado di incrementare il patrimonio pubblico con finalità di marketing territoriale e ricadute sulla competitività dei sistemi economici locali. Gli interventi proposti devono avere un livello di progettazione definitiva o esecutiva. L’investimento minimo deve essere pari a 60mila euro: il contributo a fondo perduto copre l’80% delle spese ammissibili, fino a un massimo di 150mila euro. (VV)

Leggi anche...
Edilizia

Il volume colma un'assenza che durava

PICCOLI COMUNI

All'Assemblea di Viverone Anci presenta una ricerca sui piccoli borghi con quasi 10 mln di abitanti.

Il Consiglio regionale ha approvato la riforma del comparto: 87 articoli che propongono un sistema integrato in cui soggetti pubblici e privati si uniscono per offrire prodotti e servizi innovativi e di qualità.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155