SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA - TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
SOSTENIBILITA'

Arena del Futuro: innovazione collaborativa per la carbon neutrality

17 Maggio 2021
 

Si chiama “Arena del Futuro” ed è il primo progetto mondiale di innovazione collaborativa per la mobilità a zero emissioni delle persone e delle merci, orientato alla carbon neutrality, ovvero all'impatto zero esito finale di un processo di quantificazione, riduzione e compensazione delle emissioni di CO2 generate da prodotti, servizi, organizzazioni, eventi. A renderlo differente dai progetti sviluppati sinora e di particolare rilievo sono anche i partner coinvolti: l'Autostrada A35 Brebemi-Aleatica, ABB, Electreon, FIAMM Energy Technology, IVECO, IVECO Bus, Mapei, Pizzarotti, Politecnico di Milano, Prysmian, Stellantis, TIM, Università Roma Tre e Università di Parma, che hanno annunciato l’avvio di una collaborazione finalizzata a creare le condizioni per lo sviluppo di un innovativo sistema di mobilità delle persone e delle merci a zero emissioni lungo corridoi di trasporto autostradali. Questa cordata lavorerà congiuntamente nei prossimi mesi per dimostrare l’efficacia e l’efficienza delle tecnologie relative all’alimentazione di automobili, autobus e veicoli commerciali elettrici mediante carica induttiva dinamica senza contatto.
 

Obiettivo: raccolta e analisi dei dati
Il pool di realtà industriali internazionali affiancate da Università e Istituzioni collabora con lo scopo di analizzare tutti i dati che emergeranno durante i prossimi mesi di lavoro e di studio relativi a questa avveniristica tecnologia. Così da reimpiegarli per un miglioramento costante delle performance. Il progetto prevede, in particolare:
•     la costruzione di un anello di asfalto di 1.050 metri alimentato con una potenza elettrica di 1MW, denominato "Arena del Futuro", situato in un’area privata dell'autostrada A35 in prossimità dell'uscita Chiari Ovest
•     l’applicazione della tecnologia “Dynamic Wireless Power Transfer” a diverse gamme di veicoli elettrici in ambiente statico e dinamico
•     la connettività avanzata mediante tecnologie 5G e IoT (Internet of Things) per garantire la massima sicurezza stradale e ottimizzare la produttività dei veicoli commerciali
•     l’ottimizzazione della pavimentazione stradale al fine di renderla più durevole e non alterare l'efficienza della carica induttiva (VV)

 

Leggi anche...

Il progetto avrà sessioni periodiche di verifica dei risultati raggiunti e sarà realizzata un'elaborazione attraverso la Consulta composta da enti, associazioni, organizzazioni e imprese.

BUONE PRATICHE

A Barberino Val d'Elsa, Greve in Chianti, San Casciano e Tavarnelle Val di Pesa servizi digitali per i cittadini.

Innovazione

Evento promosso nella sede di Anci Lombardia a Milano

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

Edison

Costruiamo insieme un futuro di energia sostenibile

EDISON vuole essere interlocutore e partner delle realtà locali e dei loro stakeholder, per trovare risposte e soluzioni concrete ai bisogni che esprimono.

GeCaS by Klan.IT

GeCaS - Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari - Per un welfare della sostenibilita' e della conoscenza

GeCaS – Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari è una piattaforma per organizzare e gestire digitalmente il progetto di aiuto alla persona in ambito sociale e per facilitare le interazioni online con cittadini e assistiti.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155