SEZIONE: LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA - TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
BANDO

Da RI-GENERA 14 milioni di euro per l'efficientamento energetico

28 Ottobre 2021
 

Si è aperta il il 25 ottobre 2021 e scadrà il 22 gennaio 2022 alle 16 la possibilità, per tutti gli enti locali, di accedere alle sovvenzioni per l’installazione di soluzioni impiantistiche innovative e ad elevata efficienza energetica previste dal bando RI-GENERA. Il bando Ri-Genera è finalizzato alla erogazione di sovvenzioni per l’installazione di soluzioni impiantistiche innovative e ad elevata efficienza energetica per gli usi energetici riguardanti climatizzazione, produzione di acqua calda sanitaria, illuminazione interna e distribuzione di energia per le utenze elettriche degli edifici degli enti locali destinati a finalità istituzionali.

Gli interventi supportati devono essere caratterizzati dall’impiego prevalente di sistemi impiantistici che utilizzano fonti rinnovabili. La misura di incentivazione è rivolta a tutti gli enti locali del territorio regionale, ossia Comuni, Unioni di Comuni, Comunità Montane, Province e Città Metropolitana di Milano anche nelle forme associative previste dal Titolo II, Capo V del D.Lgs 267/2000 e s.m.i., nonché agli enti gestori dei parchi regionali istituiti ai sensi della l.r. 30 novembre 1983, n. 86.
Ogni ente può presentare fino a tre domande di contributo riguardanti edifici di proprietà destinati alle proprie finalità istituzionali.
La dotazione finanziaria è apri a Euro 14.400.000,00.


Le domande di partecipazione possono essere presentate da tutti gli enti locali del territorio regionale, ossia Comuni, Unioni di Comuni, Comunità Montane, Province e Città Metropolitana di Milano anche nelle forme associative previste dal Titolo II, Capo V del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i., nonché dagli enti gestori dei parchi regionali. Ogni ente può presentare fino a 3 (tre) domande di partecipazione, ognuna relativa ad un edificio di proprietà fatto salvo quanto specificato al punto A.3, terzo paragrafo, del bando. Ciascuna domanda può riferirsi ad un solo edificio destinato alle attività istituzionali e quindi ad un unico sistema impianto-edificio. Non possono essere presentate più richieste relative al medesimo immobile. Le domande di partecipazione possono essere altresì presentate dalle Unioni di Comuni, costituite ai sensi del Titolo II, Capo V, del D.Lgs. n. 267/2000 e dalle Comunità montane che esercitano, per conto dei Comuni, le funzioni di cui al bando secondo i contenuti di cui al punto A.3. La domanda di partecipazione, prodotta dal sistema e firmata elettronicamente dal Legale Rappresentante dell’ente richiedente o da suo delegato, deve essere presentata esclusivamente online, per mezzo del Sistema Informativo Integrato Bandi online: http://www.bandi.regione.lombardia.it  - dalle ore 10.00 del 25 ottobre 2021 - fino alle ore 16.00 del 22 gennaio 2022 Prima di accedere online per la compilazione della domanda si consiglia di registrarsi per tempo al sistema Bandi online e di preparare e controllare tutta la documentazione allo scopo richiesta, onde evitare disguidi o ritardi nell’inserimento della domanda e nel successivo invio. La procedura si conclude con l’invio al protocollo della domanda di partecipazione; il sistema informatico rilascia quindi in automatico numero e data di protocollo alla domanda di contributo.


Richiesta di informazioni
Eventuali richieste di informazioni potranno essere indirizzate all’indirizzo di posta elettronica: bando_rigenera_entilocali@regione.lombardia.it
Referenti: 02 6765 5541 Mirco Furlanetto/02 6765 2397 Marcella Sammartano

Leggi anche...
MOBILITA'

Un tratto di 6km della Brebemi ospiterà la prima sperimentazione, della durata di sei mesi.

e-government

Iniziati i lavori per costruire Italia Login, punto di accesso unico della PA per i cittadini

Rigenerazione urbana

Una piattaforma digitale sarà presto operativa in Puglia per finanziare progetti di rigenerazione urbana

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

GeCaS by Klan.IT

GeCaS - Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari - Per un welfare della sostenibilita' e della conoscenza

GeCaS – Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari è una piattaforma per organizzare e gestire digitalmente il progetto di aiuto alla persona in ambito sociale e per facilitare le interazioni online con cittadini e assistiti.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2023 - P.Iva 12790690155