SEZIONE: TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE - CULTURA, TURISMO E TRADIZIONI LOCALI
OPPORTUNITA'

Da Regione 342mila euro per promuovere i territori lombardi

28 Settembre 2020
 

È stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale di Regione Lombardia il bando che prevede lo stanziamento di 342mila euro per promuovere, a livello territoriale, la destinazione Lombardia. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate esclusivamente attraverso la piattaforma regionale “bandi on line” a partire dalle ore 12.00 di giovedì 1 ottobre 2020 fino alle ore 12.00 del 15 ottobre 2020. Obiettivo dello stanziamento è supportare i soggetti e gli enti, pubblici e privati,  che operano nel campo della promozione e della commercializzazione turistica. Se i primi, timidi segnali di ripresa ci sono, con un’estate che è stata contrassegnata essenzialmente da un turismo di prossimità, non si può parlare di ritorno alla normalità: la campagna di promozione mira a riposizionare la destinazione Lombardia sul mercato nazionale e sui principali europei. 

Spinta alla logica decentrata di marketing territoriale
Lara Magoni, assessore regionale al Turismo, ha spiegato: "Il nostro obiettivo è incrementare le azioni promozionali sul territorio, cercando di favorire la ripresa dei flussi turistici. Dopo mesi difficili, con il turismo che è stato tra i settori più colpiti, vogliamo dare un segnale forte, dimostrando che la Lombardia ha tutte le potenzialità per accrescere la propria attrattività a livello nazionale ed internazionale. Ecco perché abbiamo deciso di sostenere le migliori proposte provenienti dai territori, proprio in una logica decentrata di marketing territoriale". L’agevolazione concessa è a fondo perduto fino al 70% dell’investimento complessivo fino ad un massimo di euro 30.000,00 a fronte di un investimento minimo di 10.000 euro.

Modalità di partecipazione
I soggetti beneficiari sono gli enti locali titolari di competenza in materia di promozione turistica, Camere di commercio, soggetti pubblici, diversi dagli enti locali, con prevalente finalità statutaria di promozione turistica, associazioni Pro Loco lombarde iscritte all’albo regionale. Ed ancora consorzi turistici o altri soggetti in forma imprenditoriale con prevalente finalità statutaria di promozione turistica, agenzie di promozione turistica in forma non imprenditoriale. Oppure organismi associativi con prevalente finalità statutaria di promozione turistica. I progetti beneficiari delle risorse dovranno avvalersi del brand turistico ‘inLombardia‘, del relativo brandbook e delle linee guida della campagna regionale che saranno resi disponibili alla pubblicazione del bando. Tempo per realizzate e rendicontare le attività di amplificazione della campagna è il 31 dicembre 2020. (VV)

Leggi anche...

La nostra regione vanta 577.130 progetti monitorati. Seguono Toscana e Puglia.

Grandi Lombardi

Un breve ricordo del grande giornalista sportivo nato cento anni fa sulle rive del Grande fiume

CONCORSO

Anche Milano partecipa: tra i soggetti fotografabili anche alberi secolari e targhe commemorative

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155