SEZIONE: SICUREZZA E LEGALITA'
APPUNTAMENTI

Vertical Run: il 15 settembre di corsa per le donne

22 Luglio 2019
 

Una salita, di corsa, lungo i 39 piani del palazzo di Regione Lombardia e 866 gradini, per dire "no!" alla violenza contro le donne. La Vertical Run Libellula Fly Up è un'occasione unica e originale per dare il proprio sostegno a una battaglia - quella per la difesa delle donne da ogni forma di prevaricazione e violenza - che è ormai diventata una risposta irrimandabile a una vera e propria emergenza sociale. Nel 2018 sono state 86 in tutto le donne uccise in Italia, un numero in calo (erano state 113 nel 2017 e addirittura 120 nel 2015) che tuttavia non lascia certo spazio all'ottimismo. L’evento ha quindi una forte valenza sociale e coniuga lo sport alla tenacia, alla volontà e alla forza delle donne, ed è un’iniziativa corale, pensata per promuovere e sostenere sempre più (a partire dai contesti lavorativi, ma non solo) la cultura della prevenzione e dell’agire contro ogni forma di violenza e discriminazione nei confronti delle donne.


Come partecipare
Nella mattinata di domenica 15 settembre Palazzo Lombardia e Piazza Città di Lombardia ospiteranno l’evento. La vertical run non è competitiva ed è aperta a tutti i cittadini ambosessi, che correranno attraverso le scale fino a raggiungere il 39° piano del grattacielo. Per iscriversi è necessario essere maggiorenni e collegarsi al sito www.libellulaflyup.com , fino ad esaurimento dei 400 posti disponibili. Le iscrizioni sono aperte da martedì 16 luglio. L’iniziativa sarà accompagnata da un palinsesto di eventi collaterali – organizzati in piazza – e finalizzati alla valorizzazione dello sport e dell’aggregazione sportiva quale elemento di prevenzione e di contrasto ad ogni forma di violenza, in particolare quella sulle donne. Il progetto è sostenuto dagli assessorati allo Sport e Giovani, al Welfare e alle Pari Opportunità. (VV)

Leggi anche...
IMMIGRAZIONE

In Monza e Brianza i migranti sono presenti in 42 dei 55 comuni. Sopra la media nazionale.

ATTACCHI

Accuse sessiste e xenofobe al primo cittadino di Sesto San Giovanni.

Legalità

Difesa della collettività, risanamento del territorio, anche ritorni economici nell'attività di antiriciclaggio

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155