SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
Mobilità

Cresce l’Italia a due ruote

28 Gennaio 2019
 

L’Osservatorio nazionale infrastrutture, sicurezza e mobilità per le 2 ruote ha presentato questa mattina nella sede di Anci Lombardia a Milano l’indagine sulle politiche dedicate ai ciclisti e motociclisti dai Comuni italiani capoluogo di provincia, promossa da Confindustria Ancma (Associazione Nazionale Cicli Motocicli Accessori) e Legambiente, elaborata da Ambiente ItaliaAl questionario inviato a 104 Comuni hanno risposto in 83 e il quadro emerso indica una sempre maggiore attenzione delle Amministrazioni comunali al mondo delle 2 ruote.

 

Fra i dati segnalati, l’aumento della disponibilità media di infrastrutture ciclabili (+9% dal 2015), della percentuale di città che consentono il trasporto di biciclette sui mezzi pubblici (+14%), dei Comuni che si sono dotati di bike sharing (+ 6,1%), dei parcheggi per moto (+20%).

 

A fronte di questi a altri ottimi risultati, restano ancora aperte molte questioni. Scende per esempio la percentuale dei Comuni che nei Piani urbani della mobilità hanno previsto misure di sicurezza per le biciclette (-13,3%). Sono ancora poche le città che hanno previsto incentivi economici per l’acquisto di bici (solo il 9% per quelle tradizionali e il 14% per quelle a pedalata assistita. Ancora meno i Comuni che hanno previsto incentivi  per veicoli a motore elettrico (4%), anche se per questi veicoli crescono i punti di ricarica. Altro dato non in crescita riguarda i Comuni che si sono dotati di servizi di moto e scooter sharing presente solo a Roma , Milano e Brescia.

 

Nell’incontro Bologna, Brescia, Firenze, Genova e Milano si sono confrontati portando le loro esperienze e i loro progetti. Inoltre, si è riscontrata la volontà da parte dei Comuni di condividere sia le buone pratiche sia di sviluppare iniziative come per esempio la Carta della Convivenza in cui individuare buone prassi per far convivere il popolo delle due ruote con quello delle quattro, spesso in contrasto tra loro.

 

Sul tema della mobilità sostenibile e su due ruote abbiamo sentito gli assessori alla mobilità Marco Granelli del Comune di Milano e  Federico Manzoni del Comune di Brescia.

(SM)

Leggi anche...
ambiente

Due convegni a novembre per raccogliere idee e progetti per il Po

ARIA

Chi installa una scatola nera a bordo e adotta una guida virtuosa può avere deroghe alle limitazioni.

OPPORTUNITA'

Obiettivo è premiare la capacità di progettare e realizzare lo sviluppo sostenibile del territorio.

Edison Energy and Environmental Services Market Division

Costruiamo insieme un futuro di energia sostenibile

Soluzioni per l’efficienza energetica, l’ottimizzazione delle risorse e la generazione distribuita

ROBERT BOSCH SPA

Utensili da giardinaggio professionali a batteria: le stesse prestazioni degli utensili a scoppio, con rumorosita' dimezzata.

La prima serie di utensili a batteria concepiti per le esigenze dei professionisti: Rasaerba, Decespugliatore, Soffiatore da Giardino, Tagliasiepi. Prestazioni e durata: Una batteria ad alta capacità per prestazioni di livello superiore. Carica rapida: Consente un utilizzo prolungato. Resistente alle intemperie: Per l'impiego in tutte le condizioni meteo.

Studio Cavaggioni

Studio Cavaggioni, supporto nella gestione dei servizi

Lo Studio fornisce agli Enti il supporto nella gestione operativa dei servizi, offrendo consulenza e individuando nuove opportunità di sviluppo

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2019 - P.Iva 12790690155