SEZIONE: LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA - FINANZA E TRIBUTI
Enti locali

Pubblicato il decreto che stanzia 400milioni di euro per i Comuni fino a 20mila abitanti

11 Gennaio 2019
 

E' stato pubblicato dal Ministero dell'Interno il decreto che assegna ai Comuni fino a 20000 abitanti i contributi di cui alla legge di bilancio 2019 per un importo complessivo pari a 394.490.000 euro.

Lo stanziamento è destinato alla realizzazione di investimenti di messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale ed è assegnato a tutti i Comuni in misura differenziata sulla base della popolazione, nelle seguenti misure:
- 100.000 euro per i comuni con popolazione compresa tra 10.001 e 20.000 abitanti;
 70.000 euro per i comuni con popolazione compresa tra 5.001 e 10.000 abitanti;
- 50.000 euro per i comuni con popolazione compresa tra 2.000 e 5.000 abitanti;
- 40.000 euro per i comuni con popolazione inferiore a 2.000 abitanti.
Gli enti beneficiari sono tenuti ad iniziare l'esecuzione dei lavori entro il 15 maggio 2019. 

Per un approfondimento tecnico sul provedimento, Anci ha redatto una nota di lettura che qui pubblichiamo.
In particolare, si segnala che tutti i Comuni beneficiari del contributo potranno procedere agli affidamenti degli appalti di lavori con le seguenti modalità:
1) per importi fino a 40mila euro con affidamento diretto anche senzaprevia consultazione di due o più operatori economici;
2) per importi pari o superiori a 40 mila euro e sino a 150 mila euro tramite affidamento diretto previa consultazione, se esistenti, di tre operatori economici; 
3) per importi pari o superiori a 150 mila euro e inferiori a 350mila euro, mediante procedura negoziata, previa consultazione, sempre ove esistenti, di almeno 10 operatori economici.
Va ricordato che, per tali affidamenti, non sussiste l’obbligo di aggregazione e dunque i Comuni possono procedere autonomamente come previsto dall’articolo 37 comma 1 del Codice Appalti. Possono conseguentemente anche realizzare i lavori in amministrazione diretta. (LS)

Leggi anche...
finanza locale

Intervento all’ottava Conferenza della Fondazione Ifel - VIDEO

Smart City

A disposizione un budget di 50 milioni dall’Urban Innovative Actions per le città europee

LEGALITA'

Nel rapporto Uil la cifra, significativa, risulta però in calo del 14 per cento rispetto al 2017.

Kibernetes

ProgettoEnte - Area Contabile, la piattaforma per la contabilita' del Comune

Kibernetes ha sviluppato la piattaforma ProgettoEnte - Area Contabile: la soluzione integrata che comprende il Nuovo Ordinamento Contabile, l'Inventario e il Patrimonio, la Contabilità Economico-Patrimoniale e il Documento Unico di Programmazione. ProgettoEnte - Area Contabile è sviluppato nativamente sulla base del D.L. 118 ed integra tutte le novità normative, come la fatturazione elettronica e la Piattaforma di Certificazione dei Crediti.

TMC PUBBLICITA'

Restauro beni culturali: sponsorizzazione a costo zero per i Comuni

Stimolare i Comuni ad incrementare i rapporti con le concessionarie di pubblicità per procedere al restauro dei beni culturali di proprietà pubblica mediante contratti di sponsorizzazione a costo zero per i Comuni stessi.

GEA GUERRIERI SRL

Costruzioni a secco, bioedilizia tecnica e qualita' al servizio dell'ambiente

GEA GUERRIERI SRL è un’azienda con un’alta vocazione artigianale, attiva da tanti anni nel campo delle costruzioni a secco, in collaborazione con i principali designer. Realizziamo controsoffitti, pareti, contropareti interne, compartimentazioni REI, isolamenti termici-acustici, pavimenti sopraelevati e rivestimenti esterni.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2019 - P.Iva 12790690155