SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
MOBILITA' GREEN

Le ciclabili in Lombardia sono in crescita del 27,4%

7 Settembre 2018
 

Tra il 2011 e il 2016 in Lombardia la lunghezza delle piste ciclabili presenti nei comuni capoluogo di provincia è passata da 555,6 km a 707,6 km, con un aumento del 27,4%. Lo evidenzia un’elaborazione del Centro Studi Continental su dati Istat, secondo cui tra i comuni capoluogo di provincia lombardi è Milano quello con le piste ciclabili più lunghe (215 km nel 2016, con un aumento del 64,1% rispetto al 2011). Seguono Brescia (135,3 km nel 2016, con un aumento del 12,8% rispetto al 2011), Mantova (104,1 km nel 2016, +10,5% sul 2011), Cremona (65,4 km nel 2016, +23,4% sul 2011), Bergamo (47,4 km nel 2016, +40,2% sul 2011), Lodi (37,2 km nel 2016, +14,1% sul 2011). E poi ancora Pavia (37 km nel 2016, +25,4% sul 2011), Monza (23 km nel 2016, dato invariato rispetto al 2011), Sondrio (17 km nel 2016, +13,3% sul 2011).
Chiudono la graduatoria Varese (10,9 km nel 2016, +14,7% sul 2011), Como (8,3 km nel 2016, +3,8% sul 2011) e Lecco (7 km nel 2016, +16,7% sul 2011). 


Amministrazioni locali impegnate nello sviluppo della rete
L'aumento delle piste ciclabili è generalizzato: in Italia dal 2011 al 2016 la lunghezza delle piste ciclabili nei comuni capoluogo di provincia è passata da 3.592,2 km a 4.370,1 km, con un aumento del 21,7%. Le regioni in cui ci sono più piste ciclabili sono Emilia Romagna (1.285,8 km), Lombardia (707,6 km) e Veneto (538,9 km). Le regioni in cui le piste ciclabili sono cresciute di più tra il 2011 e il 2016 sono la Sardegna (+301,5%), la Sicilia (+91%) e la Basilicata (+73,1%). 
La crescita delle piste ciclabili presenti nei comuni capolugo di provincia italiani dimostra l’impegno da parte delle amministrazioni locali per favorire modalità di mobilità alternative e meno inquinanti rispetto all’uso dei mezzi a motore. L’aumento delle piste ciclabili a disposizione degli utenti nei comuni capoluogo di provincia, però, deve andare di passo con una maggior tutela per i ciclisti, tema sul quale è ancora necessario investire. (VV)

Leggi anche...
FINANZIAMENTI

L'evento dell'11 e 12 dicembre del 2017 è stato dichiarato 'emergenza di livello regionale'.

GRADUATORIE

Da Regione Lombardia un contributo per rinnovare gli impianti di illuminazione pubblica.

Eventi

Mantova, da capitale della cultura 2016 a capitale delle Foreste urbane 2018

Bosch Energy and Building Solutions Italy S.r.l.

Bosch: nuova energia ai tuoi progetti

Bosch Energy and Building Solutions Italy è la Energy Service Company (ESCo) del Gruppo Bosch. Offre soluzioni energetiche integrate studiate per le specifiche esigenze: progettazione, realizzazione, gestione e finanziamento di impianti tecnologici. Un partner unico a cui affidarsi per risultati efficienti, reali e misurabili.

Studio Cavaggioni

Studio Cavaggioni, supporto nella gestione dei servizi

Lo Studio fornisce agli Enti il supporto nella gestione operativa dei servizi, offrendo consulenza e individuando nuove opportunità di sviluppo

ROBERT BOSCH SPA

Utensili da giardinaggio professionali a batteria: le stesse prestazioni degli utensili a scoppio, con rumorosita' dimezzata.

La prima serie di utensili a batteria concepiti per le esigenze dei professionisti: Rasaerba, Decespugliatore, Soffiatore da Giardino, Tagliasiepi. Prestazioni e durata: Una batteria ad alta capacità per prestazioni di livello superiore. Carica rapida: Consente un utilizzo prolungato. Resistente alle intemperie: Per l'impiego in tutte le condizioni meteo.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155