SEZIONE: LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA - AMBIENTE, ENERGIA
IDEE

Alberi crollati: e se a mantenerli fossero i privati?

29 Agosto 2018
 

Senza entrare nel merito delle decisioni politiche, riportiamo - come raccontato da Repubblica - la proposta firmata da Pinuccia Montanari, assessore all' Ambiente del Comune di Roma, perchè si proceda a "formalizzare la procedura di adozione degli alberi di proprietà dell' amministrazione da parte dei privati, prevedendo le modalità di assegnazione e forme di manleva nei confronti di Roma Capitale da eventuali responsabilità verso terzi". Tradotto dal "burocratese", un modo per permettere, a chiunque vorrà prendersi cura di uno degli alberi del Comune - o piantare un nuovo esemplare - di farlo, sollevando allo stesso il Comune da ogni ulteriore addebito. "Degli alberi crollati sotto i colpi del maltempo non si riesce più a tenere il conto. O meglio, nell' impresa sono costretti a cimentarsi i contabili di Assicurazioni di Roma, la mutua del Comune alle prese ogni anno con risarcimenti milionari a causa della mancata manutenzione del verde urbano. Poi ci sono gli abbattimenti del dipartimento Ambiente: nei primi cinque mesi del 2018, ultimo dato a disposizione, sono stati 564 e il numero degli esemplari malati - dunque da tirare giù - continua a salire di giorno in giorno", si legge nell'articolo.

 

Adottare un albero: perchè
I percorsi di adozione degli alberi (sia in fase di donazione da parte di privati che già piantati) sarebbero quindi una soluzione che fa bene a tutti. Secondo il documento di Montanari, infatti, la novità burocratico-amministrativa può contribuire a rafforzare gli strumenti di partecipazione alla manutenzione e valorizzazione degli alberi e a incrementare la consapevolezza dell'importanza del ruolo che svolgono per la salute umana e il clima. Oltre a sensibilizzare sulla manutenzione di cui gli alberi necessitano, soprattutto quando sono nel contesto urbano. (VV)

Leggi anche...
IDEE

Appuntamento il 14 marzo a Milano con un progetto di successo anche nelle scuole.

BUONE PRATICHE

La città della costa pacifica a gennaio ha registrato il record di ciclisti urbani. E punta in alto.

TERRITORIO

Il Governo ha lanciato un piano nazionale per il triennio 2019-2021 per la messa in sicurezza

MM

Costruttori di citta'

Oggi MM è una delle più grandi e diversificate società d’ingegneria in Italia, con una crescente presenza internazionale, per fornire soluzioni su misura nella progettazione e riqualificazione degli ecosistemi urbani.

Bosch Energy and Building Solutions Italy S.r.l.

Bosch: nuova energia ai tuoi progetti

Bosch Energy and Building Solutions Italy è la Energy Service Company (ESCo) del Gruppo Bosch. Offre soluzioni energetiche integrate studiate per le specifiche esigenze: progettazione, realizzazione, gestione e finanziamento di impianti tecnologici. Un partner unico a cui affidarsi per risultati efficienti, reali e misurabili.

ARCA

Global Service, gestione del patrimonio pubblico e privato

Una formula contrattuale relativa a servizi multidisciplinari per gestire ed erogare le attività di gestione con piena responsabilità sul raggiungimento dei risultati richiesti (UNI 10685).

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2019 - P.Iva 12790690155