SEZIONE: ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONISMO E RIFORME
OPPORTUNITA'

Contributi per Onlus e Aps che sostengono i Vigili del Fuoco

23 Agosto 2018
 

Regione Lombardia ha emesso un bando a favore delle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS) e delle Associazioni di promozione sociale (APS). Il contributo (massimo di 20.000,00 euro per progetto), a fondo perduto, è finalizzato all'acquisto delle dotazioni tecnico-strumentali indispensabili per le attività dei Vigili del Fuoco volontari. Il bando è finalizzato al miglioramento delle condizioni operative del personale dei distaccamenti volontari del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco attraverso la messa a disposizione di risorse per l’acquisto di mezzi e dotazioni tecniche, indispensabili per lo svolgimento delle mansioni attribuite. La misura è attuativa della legge regionale n. 11 del 2017.


Le dotazioni per cui si può richiedere il contributo
Le ONLUS e le APS che rispondono ai requisiti del bando possono richiedere il contributo per l'acquisto delle dotazioni tecnico-strumentali indispensabili per le attività dei Vigili del Fuoco volontari. In particolare: radio portatili, cerca persone, motoseghe, termocamere, motoventilatori, elettroventilatori, gruppi da soccorso idraulico, gruppi da soccorso a batteria, gruppi pneumatici da sollevamento, kit puntellamento, pedana soccorso mezzi pesanti, motopompe, elettropompe, torri faro, colonna fari trasportabile, cercafughe, multigas, navigatore mezzi di soccorso, mezzi di soccorso. La rendicontazione delle spese a contributo deve avvenire entro e non oltre il 31 dicembre 2018, pena decadenza dal beneficio.


Chi può partecipare
Possono partecipare al bando le Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS) e le Associazioni di promozione sociale (APS) che sostengono un distaccamento volontario del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco in Lombardia, regolarmente iscritte nell'Elenco regionale di ONLUS e APS a sostegno dei distaccamenti volontari del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, istituito con d.g.r. n. 6998 del 2017, in possesso dei seguenti requisiti: sede legale e operativa in Lombardia; finalità statutarie rivolte al sostegno ad un distaccamento volontario del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco; scopi statutari ricadenti nel disposto di cui alla legge regionale 14 febbraio 2008, n. 1 "Testo unico delle leggi regionali in materia di volontariato, cooperazione sociale, associazionismo e società di mutuo soccorso"; assenza di fini di lucro; democraticità della struttura; elettività e gratuità delle cariche associative; gratuità delle prestazioni degli aderenti; criteri di ammissione e di esclusione degli aderenti; obblighi e diritti degli aderenti; obbligo di formazione del resoconto economico annuale dal quale devono risultare i beni, i contributi dell’organizzazione nonché le modalità di approvazione dello stesso atto da parte dell’assemblea; clausola di devoluzione del patrimonio in caso di scioglimento dell’organizzazione.
La disponibilità finanziaria è di 700.000,00 euro.

 

Come inoltrare la domanda
La domanda di contributo può essere inviata esclusivamente alla casella di posta elettronica certificata (PEC) territorio_protezionecivile@pec.regione.lombardia.it a partire dalle ore 8:00 del 10 agosto 2018 alle ore 12:30 del 17 settembre 2018. Il bando in allegato descrive dettagliatamente le caratteristiche tecniche minime per ogni specifica dotazione. Per informazioni è possibile contattare il Direzione Generale Territorio e Protezione Civile Unità Organizzativa Protezione Civile Struttura Gestione delle emergenze, nella persona del dirigente Massimo Ghilardi, tel. 02 6765 6046.

Leggi anche...
da ANCI LOMBARDIA
Emergenza

Il presidente Guerra scrive a Governo, Regione e Anci per favorire gli incontri tra famigliari residenti in comuni confinanti

VII edizione della mostra/convegno promossa da ANCI Lombardia e organizzata da Ancitel Lombardia. A Milano nei giorni 25, 26 e 27 Novembre.

Fino al 15 ottobre organizzazioni, imprese private, imprese partecipate da enti pubblici, cooperative ed imprese sociali impegnate e consapevoli del loro impatto socio ambientale oltre che economico possono partecipare alla selezione dei migliori progetti per la responsabilità sociale.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155