SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
Ambiente

Nutrie: per affrontare l'emergenza la Regione convoca i Comuni

6 Luglio 2018
 

Non accenna a diminuire l'emergenza legata al proliferare delle nutrie e dei cinghiali nel territorio lombardo.
Se sui cinghiali Regione Lombardia ha emanato una delibera per contrastarne la diffusione, tutelando così la sicurezza e la salvaguardia delle colture agricole, per il controllo dei castorini è previsto un piano più complesso, che partirà lunedì 9 luglio con la convocazione a Palazzo Lombardia del "Tavolo nutrie".

La riunione vuole mettere a confronto "tutti gli attori coinvolti per arrivare a un piano di contenimento condiviso", come ha spiegato l'Assessore all'Agricoltura Fabio Rolfi, partendo dal "mettere a fattore comune le esperienze per migliorare le risposte e soprattutto avere azioni coordinate su tutto il territorio regionale".
Al tavolo nutrie parteciperanno le associazioni di categoria, l'Autorita`di Bacino del fiume Po, le Province, i rappresentanti dei consorzi di bonifica, AIPO, Federparchi e Anci Lombardia.

Sarà proprio l'Associazione dei Comuni a presentare quanto fatto in questi anni dalle Amministrazioni locali poichè, come osserva il Segretario Generale Vicario Rinaldo Redaelli, i sindaci "fin dal 2000 hanno evidenziato la gravità di questo fenomeno e, forse, il loro allarme è stato sottovalutato"; pertanto "al tavolo regionale illustreremo un report con le istanze raccolte in queste ultime settimane tramite una call rivolta ai Comuni che hanno dimostrato un forte impegno nelle attività di contenimento di questa specie", sebbene "il contesto operativo in cui si muovono è complesso e costoso".

Dalla Regione intanto si vuole porre all'attenzione nazionale la questione lombarda, evidenziando soprattutto che le risorse regionali non sono sufficienti. A questo proposito l'Assessore Rolfi evidenzia di averne "già parlato con il ministro Centinaio che si è dimostrato sensibile sul tema. Ora confido in un'azione incisiva da parte della politica nazionale per porre rimedio ai continui danni provocati dalla nutria alla agricoltura lombarda". (LS)

Leggi anche...
FINANZIAMENTI

L'evento dell'11 e 12 dicembre del 2017 è stato dichiarato 'emergenza di livello regionale'.

GRADUATORIE

Da Regione Lombardia un contributo per rinnovare gli impianti di illuminazione pubblica.

Eventi

Mantova, da capitale della cultura 2016 a capitale delle Foreste urbane 2018

ARCA

Global Service, gestione del patrimonio pubblico e privato

Una formula contrattuale relativa a servizi multidisciplinari per gestire ed erogare le attività di gestione con piena responsabilità sul raggiungimento dei risultati richiesti (UNI 10685).

ROBERT BOSCH SPA

Utensili da giardinaggio professionali a batteria: le stesse prestazioni degli utensili a scoppio, con rumorosita' dimezzata.

La prima serie di utensili a batteria concepiti per le esigenze dei professionisti: Rasaerba, Decespugliatore, Soffiatore da Giardino, Tagliasiepi. Prestazioni e durata: Una batteria ad alta capacità per prestazioni di livello superiore. Carica rapida: Consente un utilizzo prolungato. Resistente alle intemperie: Per l'impiego in tutte le condizioni meteo.

Bosch Energy and Building Solutions Italy S.r.l.

Bosch: nuova energia ai tuoi progetti

Bosch Energy and Building Solutions Italy è la Energy Service Company (ESCo) del Gruppo Bosch. Offre soluzioni energetiche integrate studiate per le specifiche esigenze: progettazione, realizzazione, gestione e finanziamento di impianti tecnologici. Un partner unico a cui affidarsi per risultati efficienti, reali e misurabili.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155