SEZIONE: LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA - TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE - AMBIENTE, ENERGIA
RESILIENZA

Reinventing Cities, i milanesi chiamati a valutare i progetti finali

1 Dicembre 2018
 

Entra nella fase finale la selezione dei progetti che, nell’ambito del bando internazionale Reinventing Cities lanciato da C40, rigenereranno cinque siti milanesi inutilizzati o in stato di degrado. Per questo il Comune di Milano ha deciso di promuovere una mattinata di confronto tra la città e i team finalisti che dovranno presentare all’Amministrazione le proposte finali. Martedì 11 dicembre, a partire dalle 9 all’Urban center, associazioni, comitati e cittadini interessati potranno portare i propri contributi e suggerimenti relativi al futuro sviluppo di porzioni di via Serio e viale Doria, del Mercato Gorla, delle Scuderie de Montel e dello Scalo Greco. All’incontro, oltre ai rappresentanti di ciascun team finalista, saranno presenti per ascoltare i rappresentanti del Comune e di Ferrovie dello Stato, attuali proprietari di quattro delle cinque aree soggette ad alienazione a favore di progetti di elevata qualità ambientale. “Vogliamo selezionare progetti di rigenerazione il più possibile condivisi e compatibili con le esigenze della città – dichiara l’assessore all’Urbanistica Pierfrancesco Maran -. Per questo abbiamo promosso un incontro con chi conosce le realtà del proprio territorio; da un lato aiuterà i team a indirizzare meglio i progetti finali che ci verranno esposti entro gennaio, dall’altro consentirà all’Amministrazione di individuare le priorità espresse dal territorio”.

 

Come iscriversi al confronto
Per partecipare all’incontro gli interessati devono iscriversi specificando, nel caso vogliano intervenire, il sito di interesse. È inoltre possibile mandare suggerimenti senza presenziare all’evento inviandoli all’indirizzo reinventingcities@comune.milano.it entro il 9 dicembre.
Il bando “Reinventing cities” è stato avviato dal C40 Cities Climate Leadership Group, con 16 città pioniere: oltre a Milano, Auckland, Città del Capo, Chicago, Houston, Madrid, Città del Messico, Montreal, Oslo, Parigi, Portland, Reykjavík, Rio de Janeiro, Salvador, San Francisco e Vancouver. Il progetto ricalca quello di Reinventer Paris, il bando che  nel 2015 ha consentito di avviare la rivitalizzazione, attraverso progetti di elevata qualità ambientale e urbanistica, di 22 aree parigine. (VV)

Leggi anche...
OLIMPIADI

Dialogo e flessibilità al centro di un progetto che ha come priorità il contenimento dei costi.

INNOVAZIONE

Una start up italo-tedesca salva i piccoli Comuni a rischio spopolamento grazie al web.

Iniziative

Il nuovo numero online con gli auguri ai neoeletti

ROBERT BOSCH SPA

Utensili da giardinaggio professionali a batteria: le stesse prestazioni degli utensili a scoppio, con rumorosita' dimezzata.

La prima serie di utensili a batteria concepiti per le esigenze dei professionisti: Rasaerba, Decespugliatore, Soffiatore da Giardino, Tagliasiepi. Prestazioni e durata: Una batteria ad alta capacità per prestazioni di livello superiore. Carica rapida: Consente un utilizzo prolungato. Resistente alle intemperie: Per l'impiego in tutte le condizioni meteo.

Edison Energy and Environmental Services Market Division

Costruiamo insieme un futuro di energia sostenibile

Soluzioni per l’efficienza energetica, l’ottimizzazione delle risorse e la generazione distribuita

Bosch Energy and Building Solutions Italy S.r.l.

Bosch: nuova energia ai tuoi progetti

Bosch Energy and Building Solutions Italy è la Energy Service Company (ESCo) del Gruppo Bosch. Offre soluzioni energetiche integrate studiate per le specifiche esigenze: progettazione, realizzazione, gestione e finanziamento di impianti tecnologici. Un partner unico a cui affidarsi per risultati efficienti, reali e misurabili.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2019 - P.Iva 12790690155