SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA - CULTURA, TURISMO E TRADIZIONI LOCALI
Ambiente

A Mantova un albergo per proteggere le api

10 Aprile 2017
 

Nel Parco delle Scienze di Mantova sul lungolago, zona molto visitata dai turisti e dai cittadini del comune lombardo, è nato il Bee Hotel, un albergo per api solitarie con l’obiettivo di salvaguardare la specie e sensibilizzare i visitatori sull’importanza degli insetti impollinatori.
Patrocinato del Comune e realizzato dall’Associazione apicoltori e dall’azienda Realizzatori di idee di Mantova l’hotel è grande due metri e mezzo di larghezza per due metri e costruito interamente in legno. È costituito da dieci celle di forma esagonale e al suo interno sono stati posti foglie, mattoni, canne di bambù, tronchetti forati, pigne in modo da ricreare l’habitat naturale delle api solitarie.
L’albergo non ha solo un ruolo didattico, ma mira a proteggere una specie il cui numero si è ridotto drasticamente fino a dimezzarsi nel giro di pochi anni. Le cause di questo potenziale rischio di estinzione vanno ricercate nell’uso di pesticidi in agricoltura e nei cambiamenti climatici. Le api solitarie rivestono un ruolo di vitale importanza nel monitoraggio ambientale e impollinano circa il 70% delle coltivazioni frutticole destinate al consumo. Esse, a differenza delle api mellifere, vivono in cellule nido individuali (gallerie, piccole fosse nel terreno e steli di piante) e nutrono soltanto i propri figli. Non producono miele e sono innocue per l’uomo in quanto utilizzano il pungiglione di cui sono dotate molto raramente.
La struttura è aperta a tutti i visitatori e soprattutto ai bambini delle scuole elementari che potranno apprendere nozioni sul mondo delle api e completare gli alveari messi a disposizione dall’associazione. Maggiori informazioni sul mondo delle api solitarie si trovano sul sito degli Apicoltori mantovani.

(SM)

Leggi anche...

In cinque anni in Italia sono passati dai 231 punti di distribuzione nel 2010 agli attuali 1.300. E la Lombardia è la regione con maggiore densità.

Agricoltura

Sono 960 i punti vendita a chilometro zero, 852 gli spacci in cascina e 100 i farmers’ market.

Dalle biodiversità alla governance ambientale, passando per informazione e comunicazione. questi i settori per cui si possono presentare progetti entro il 1° settembre

Edison

Costruiamo insieme un futuro di energia sostenibile

EDISON vuole essere interlocutore e partner delle realtà locali e dei loro stakeholder, per trovare risposte e soluzioni concrete ai bisogni che esprimono.

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155