SEZIONE: TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE - AMBIENTE, ENERGIA
Mobilità

La sfida europea dei ciclisti urbani

8 Marzo 2017
 

Dal 1° al 31 maggio si svolgerà la European Cycling Challenge – ECC, una competizione a squadre cittadine di ciclisti urbani.
Nata da un’idea della città di Bologna come piccolo progetto pilota con circa 70 persone, la ECC è oggi uno dei più grandi eventi di ciclismo urbano a livello europeo: durante l'edizione 2016 hanno partecipato 52 città da 17 paesi europei, e 46.000 ciclisti hanno pedalato per 4.000.000 di km in un mese.
La competizione non è fine a se stessa, ma consente di raccogliere dati che possono poi essere utilizzati nella pianificazione urbana. I partecipanti, infatti, registrano i loro spostamenti in bicicletta con una applicazione gratuita per smartphone, contribuendo così al chilometraggio complessivo della loro squadra cittadina, e possono controllare in tempo reale le classifiche della loro città e la loro posizione personale. Grazie ai dati così raccolti si possono ottenere informazioni dettagliate sulle reali esigenze dei ciclisti e quindi sulla possibilità di progettare o migliorare la rete ciclabile urbana. Per esempio, a Bologna, grazie ai dati raccolti durante l’edizione del 2015, sono state installate 1000 nuove rastrelliere per biciclette nel centro storico. I dati raccolti nella stessa edizione hanno consentito a Napoli di avviare la creazione di una nuova pista ciclabile lungo una delle strade più centrali della città.
È possibile iscrivere la città dal 1° aprile al 31 maggio. Maggiori informazioni sul sito della competizione.

(SM)

Leggi anche...
NUTRIA-GATE

Michel Marchi lancia la provocazione. E il web insorge, tra animalisti ed entusiasti gourmand.

Un’analisi di Coldiretti Lombardia su dati Istat segnala una crescita degli orti urbani in Lombardia che coprono oggi quasi 160 mila metri quadrati

RINNOVABILI

Svilupperanno energia per 1.700 famiglie, con un risparmio di circa 1.500 tons di CO2/anno.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155