SEZIONE: TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
Open Data

La sfida del digitale in un Piccolo Comune

17 Ottobre 2017
 

Perché un Comune dovrebbe utilizzare OpenData Lombardia? Avevamo tempo fa girato la domanda a Ferdinando Germano Ferrari della Struttura Semplificazione e Digitalizzazione di Regione Lombardia che così ci rispose: “In primo luogo si tratta di uno strumento gratuito, ben collaudato e che non richiede personalizzazioni. Questo consente, in secondo luogo, di concentrarsi solo sulla ricerca e pubblicazione dei dati, senza dover pensare ad attivare un server, installare o personalizzare software. Inoltre, i dati pubblicati nel portale possono essere utilizzati per creare grafici, mappe, narrazioni, cioè storie che spiegano meglio quello specifico dato. In altri termini, il dato grezzo può essere il punto di partenza per elaborazioni utili anche alla programmazione dell’attività amministrativa”.
 

Fra i Comuni che hanno inserito i dati nel portale OpenData Lombardia c’è Isso, circa 700 abitanti in provincia di Bergamo. Sull’esperienza del piccolo Comune bergamasco Micael Camozzi, consigliere comunale con delega all’Agenda digitale, ci dice: “Il digitale per un Comune piccolo è una vera e propria sfida. Abbiamo iniziato ad affrontare il tema nel 2014 e nel 2016 abbiamo aderito a OpenData. Il nostro obiettivo era ed è raggiungere la trasparenza attraverso questo strumento e costruire una piattaforma che servisse a cittadini e fornitori. Fra i vantaggi dell’adesione, infatti, c’è una produzione di informazioni che, attraverso le diverse e possibili visualizzazioni, permettono al Comune e ai cittadini di leggere e verificare l’andamento di un servizio in tempo reale. In altri termini, si è sviluppata una forma di partecipazione e controllo civici. Per altro verso, l’adesione al portale ha cambiato la cultura all’interno dell’amministrazione. I dipendenti sono chiamati a ragionare in dati aperti fin dal momento della stesura di un documento”.

(SM)

Leggi anche...
PNRR

Attivo il nuovo servizio Piazze Digitali di supporto e affiancamento, competente e indipendente, per assistere i Comuni sulla transizione digitale

EDUCAZIONE DIGITALE

Pubblicato un tutorial on line per aiutare i cittadini a utilizzare i servizi del Comune.

IDEE

Milano City School punta alla multidisciplinarietà per migliorare la vivibilità dei quartieri.

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

GeCaS by Klan.IT

GeCaS - Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari - Per un welfare della sostenibilita' e della conoscenza

GeCaS – Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari è una piattaforma per organizzare e gestire digitalmente il progetto di aiuto alla persona in ambito sociale e per facilitare le interazioni online con cittadini e assistiti.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155