SEZIONE: SICUREZZA E LEGALITA'
SICUREZZA

Anci aiuta i Comuni a comprendere le nuove norme antisismiche

26 Luglio 2016
 

Una nuova competenza investe i Comuni e riguarda la vigilanza in materia di opere o costruzioni nelle zone sismiche.
Le nuove responsabilità sono scaturite a seguito dell'approvazione della Legge regionale 33 del 2015 e del relativo Decreto di giunta che ha approvato le linee di indirizzo sul tema.
Anci Lombardia, vista la delicatezza del tema e per aiutare le Amministrazioni nel dover affrontare le nuove attività, ha pubblicato delle note di lettura finalizzate a offrire ai Comuni i necessari chiarimenti e le prime indicazioni per una corretta attuazione degli adempimenti previsti, differenziati per le diverse zonazioni sismiche.

L'appello ai Comuni per segnalare eventuali difficoltà
Anci Lombardia, inoltre, chiede agli operatori che dovranno applicare la norma, di comunicare eventuali criticità che si dovessero palesare, soprattutto in merito all’interpretazione della nuova normativa ed alla sua applicazione, al fine di promuovere un confronto con la Regione per facilitare un monitoraggio della normativa.
Seguirà, nel mese di settembre, un evento formativo con il coinvolgimento dell’Assessorato alla Protezione civile di Regione Lombardia a cui è stata affidata la competenza della materia.

Leggi anche...
ATTACCHI

Accuse sessiste e xenofobe al primo cittadino di Sesto San Giovanni.

Legalità

La Regione ha da tempo istituito il Fondo regionale per il recupero dei beni confiscati alle mafie

Best practice

Comune e Guardia di Finanza alleati per maggiori controlli sull’assegnazione di alloggi di Erp

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155