SEZIONE: FINANZA E TRIBUTI - ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONISMO E RIFORME
OPPORTUNITA'

IRA, un premio allo sviluppo sostenibile dei Comuni

25 Luglio 2016
 

C’è tempo fino al 16 settembre per partecipare al Premio "Italian Resilience Award" ideato da Econewsweb.it, Primaprint e Kyoto Club e destinato a comuni italiani e aziende che hanno intrapreso la strada dello sviluppo sostenibile, grazie a politiche di resilienza, innescando percorsi di transizione ed adattamento attraverso dei processi di condivisione. Il premio è indetto dalla testata Econewsweb.it, in collaborazione con Kyoto Club e l’azienda green Primaprint, con il patrocinio del ministero dell’Ambiente, Anci, Coordinamento delle Agende 21 Locali e Borghi Autentici d'Italia.


La condivisione come strada verso la creazione di progetti virtuosi
Il premio, con cadenza annuale, gratifica comuni e aziende che abbiano dimostrato come la capacità di condivisione possa agevolare il raggiungimento di obiettivi progettuali e migliorare la qualità degli interventi. La premiazione avverrà a ottobre 2016 a Roma in occasione di Ecoincentriamoci, il green forum di approfondimento e dibattito sui temi legati alla sostenibilità ambientale.
L’Italian Resilience Award è rivolto a comuni e aziende che negli anni 2014-2016 si siano impegnati in un’attività condivisa a favore dello sviluppo sostenibile. Il premio sarà assegnato a 4 categorie: Comuni fino a 90mila abitanti, Comuni con oltre 90mila abitanti, aziende con un fatturato inferiore a 100 milioni e aziende con un fatturato superiore ai 100 milioni. Il termine per la presentazione delle candidature è venerdì 16 settembre 2016. Info su www.kyotoclub.org/italianresilienceaward e su Ecoincentriamoci.

 

Il valore della sharing economy
La sharing economy, trainata dalle innovazioni tecnologiche (app, smartphone, geo-rilevamenti) sta cambiando il modello economico tradizionale: oltre 118 piattaforme nel 2015 (+21,6% rispetto all’anno precedente), il 62% gli italiani che ha fatto esperienze di condivisione, un valore che si sta avvicinando all’1% del PIL e nel settore del car sharing, il più gettonato, si contano a Milano 300mila utenti in due anni e 150mila a Roma in un solo anno.

 

(VV)

 

 

Leggi anche...
OPPORTUNITA'

L’agevolazione è un “Contributo a fondo perduto”, da un minimo di 5mila a un massimo di 100mila euro.

da ANCI LOMBARDIA
#ANCI2015

Sono ancora l'istituzione a cui ci si rivolge con maggiore sicurezza

Il Ministro D'Alia e la Gazzetta Amministrativa hanno firmato un Protocollo d'Intesa per realizzare una collaborazione indirizzata alla formazione, informazione, aggiornamento di amministratori e dipendenti pubblici ed al miglioramento delle relazioni tra pubbliche amministrazioni e i cittadini.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155