SEZIONE: LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA - TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE - TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
SMART CITIES

Farm village, i quartieri autosufficienti di Amsterdam

13 Luglio 2016
 

Si chiama "farm village" ed è la nuova frontiera made in Holland di città sostenibile: si tratta di una serie di villaggi/fattoria in cui architettura e tecnologia si combinano al servizio di un modo di vivere più "green" e buono per l'ambiente. Qui tutto sarà organizzato in modo da renderli i primi quartieri davvero autosufficienti al mondo. ReGen Villages, la compagnia californiana che li ha ideati e che, si legge nella mission, "vuole cambiare il modo in cui le comunità vivono - e consumano - insieme" è intenzionata ad aprire il primo farm village ad Almere, appena fuori dalla città di Amsterdam: la fase iniziale prevede l'allestimento di 25 abitazioni e in circa un anno e mezzo si stima di poter raggiungere i 100 edifici.

 

Produzione e smaltimento in completa autonomia
Il villaggio di Almere permetterà ai residenti di vivere in un modo totalmente sostenibile, coltivando il proprio cibo, generando la propria energia e gestendo in maniera autonoma gli sprechi e la spazzatura. Il cibo sarà prodotto proprio all'interno del quartiere/villaggio, grazie a frutteti e orti distribuiti per tutto il perimetro. Ci sarà anche un sistema di acquacoltura sul posto per facilitare la fertilizzazione, mentre l'energia sarà solare, eolica o biomassa.

 

Nessun bisogno di fornitori esterni
Il Ceo di ReGen Villages James Ehrlich, ha commentato: "Vogliamo ridefinire l'identità dei quartieri residenziali e il loro sviluppo, ma anche il nostro modello di sostenibilità: nei Farm Village possiamo produrre più cibo organico, più acqua pulita, più energia pulita e mitigare gli sprechi, soprattutto se lasciamo che sul terreno crescano alimenti biologici o praticando la permacultura" (metodo di coltivazione che, sulla base di principi e strategie ecologiche, permette di progettare insediamenti agricoli simili agli ecosistemi naturali, e quindi in grado di mantenersi autonomamente e di rinnovarsi con un basso impiego di energia).
I designer del progetto stimano che il villaggio sia capace di produrre tonnellate di beni di consumo, senza necessità di rivolgersi a supermercati o fornitori esterni.

 

(VV)

Leggi anche...
MEDIA

A Roma una giornata dedicata alla figura del social media manager e al suo ruolo sempre più strategico.

Eventi

Al Food and Science Festival il racconto dello straordinario legame tra cibo e scienza

da ANCI LOMBARDIA
Accordo ANCI-Governo

Grazie all’accordo Anci-Governo tornano nella disponibilità dei 96 Sindaci le risorse per i 326 progetti

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

Edison

Costruiamo insieme un futuro di energia sostenibile

EDISON vuole essere interlocutore e partner delle realtà locali e dei loro stakeholder, per trovare risposte e soluzioni concrete ai bisogni che esprimono.

GeCaS by Klan.IT

GeCaS - Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari - Per un welfare della sostenibilita' e della conoscenza

GeCaS – Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari è una piattaforma per organizzare e gestire digitalmente il progetto di aiuto alla persona in ambito sociale e per facilitare le interazioni online con cittadini e assistiti.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155