SEZIONE: CULTURA, TURISMO E TRADIZIONI LOCALI
EVENTO

Bergamo abbraccia le sue Mura per l'Unesco

1 Luglio 2016
 

E' programmato per domenica 3 luglio a Bergamo l'evento Abbraccio delle Mura, iniziativa organizzata dal Comune di Bergamo, Provincia di Bergamo e da Turismo Bergamo che intende disegnare il contorno delle Mura veneziane della città, con un inedito abbraccio umano: circa 12mila persone si stringeranno lungo i 5 km del perimetro delle Mura di Bergamo Alta, per sostenere la candidatura delle Mura veneziane a Patrimonio Unesco dell’Umanità. La sfida, divertente e ambiziosa, si candida a vincere il World Guinness Record per il più grande abbraccio umano intorno a un monumento storico e per la più lunga staffetta di abbracci della storia.

 

Le Mura unica candidatura Unesco nel 2017

Il progetto di candidatura coinvolge il sistema difensivo costruito dalla Repubblica di Venezia tra il XV e il XVII secolo: un sito seriale, formato da undici componenti (e che hanno Bergamo come capofila e soggetto promotore) suddivise in tre Stati affacciati sul Mare Adriatico. E' rappresentativo del più complesso progetto fortificato voluto dalla Serenissima per controllare i suoi territori e le tratte commerciali che si estendevano fino al Medio Oriente. Il sistema si snoda per oltre mille km tra le Prealpi lombarde e la costa orientale dell’Adriatico, cioè nell’area compresa tra l’avamposto di difesa occidentale (Bergamo, Italia) e le Bocche di Cattaro (Montenegro). L'intenzione è di portare attenzione, anche a livello internazionale, sulle Mura di Bergamo e soprattutto sulla candidatura UNESCO dei sistemi difensivi veneziani, unica proposta italiana per il 2017.

 

Come partecipare
Quasi una trentina di Comuni della bergamasca, ATB, Avis, ANA Bergamo, CAI, CSI, la Diocesi e gli oratori, ASCOM, Confesercenti, Accademia Carrara, Atalanta Bergamasca Calcio, l’Associazione Noter de Berghem, L’Eco di Bergamo e Bergamonews hanno già aderito all’evento. ATB mette a disposizione il trasporto pubblico gratuitamente a tutti i partecipanti all’iniziativa il giorno 3 luglio (basterà avere la maglietta della manifestazione), mentre Accademia Carrara garantisce uno sconto del 50% sull’ingresso alla pinacoteca. Infine i commercianti di Borgo Sant’Agostino, spazio estivo di Bergamo Alta, praticheranno il 50% di sconto sulle bevande consumate la sera dell’evento a tutti coloro che si recheranno alla cassa con la maglietta dell’abbraccio delle Mura.
Nei cinque centri commerciali di Esselunga nella bergamasca (via San Bernardino e via Corridoni a Bergamo, via Bergamo a Curno, via Cascina Colombaia a Nembro e nel centro commerciale le Due Torri a Stezzano) e nell’info-point allestito in piazza della Libertà nel centro di Bergamo è possibile a partire da mercoledì 29 giugno ritirare le magliette per la partecipazione all’Abbraccio delle Mura. Il giorno dell’evento saranno consegnati, all’atto della registrazione, bandane e sconti all’Accademia Carrara.
Inoltre, a tutti coloro che si sono iscritti all’evento, ma non sono di Bergamo, sarà possibile ritirare la maglietta dell’iniziativa all’info-point di piazza della Libertà fino alle ore 14 di domenica 3 luglio.
 

La partecipazione è totalmente gratuita. L'iscrizione potrà essere fatta sia in forma singola sia da gruppi e famiglie. Le Mura saranno divise in quattro settori, identificati da un colore e ad ogni partecipante verrà fornito un kit comprensivo di una t-shirt. L’evento non avrà luogo solamente in caso di maltempo.

Contatti e informazioni: ATB Point, Largo Porta Nuova, 16-Bergamo; tutti i giorni feriali da lunedì a venerdì, dalle ore 8.20 alle ore 18.45 e il sabato dalle ore 9.30 alle ore 14.30. Gli operatori rispondono anche telefonicamente alle richieste al numero 035.236026 oppure per posta elettronica all’indirizzo e-mail atbpoint@atb.bergamo.it
Per informazioni ed iscrizioni: http://www.visitbergamo.net/it/abbraccio-delle-mura

 

(VV)

Leggi anche...
BANDO

Contributi a fondo perduto per produzioni cinematografiche e audiovisive regionali.

ASSEMBLEA NAZIONALE

A Parma sono intervenuti al confronto anche i Ministri Garavaglia e Di Maio.

Beni culturali

La crescita nel 2016 interessa tutto il Paese e non mancano le eccellenze lombarde

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2023 - P.Iva 12790690155